Leinster: un super acquisto in prima linea proveniente dal Super Rugby

Gli irlandesi rinforzano il pack con un arrivo di rilievo

Leinster: un super acquisto in prima linea proveniente dal Super Rugby

Leinster: un super acquisto in prima linea proveniente dal Super Rugby (Ph. Ettore Griffoni)

I campioni del Pro14 di Leinster rinforzano ulteriormente il loro roster in vista della stagione 2021/2022. Il club irlandese ha infatti ufficializzato l’arrivo, fra gli avanti, del pilone samoano ventinovenne Michael Alaalatoa (5 caps a livello internazionale e attualmente in forza ai Crusaders).

Leinster: un super acquisto in prima linea proveniente dal Super Rugby

“Siamo molto entusiasti – ha detto l’head coach dei dubliners Leo Cullen – dell’arrivo di Alaalatoa: farà parte del nostro roster raggiungendoci nei prossimi mesi. E’ un giocatore che proviene dal Super Rugby, forte, con esperienza internazionale e che ha tutto, anche a livello di motivazioni e di fame, per continuare a vincere qui a Leinster e rimanere molti anni con questa maglia addosso”.

“Dal suo approdo – continua Cullen – molti dei nostri giovani avanti di prima linea potranno trarne giovamento, viste le sue abilità e la sua conoscenza del gioco. Non vediamo l’ora che arrivi l’estate per averlo con noi”.

Le parole di Michael Alaalatoa

“Per me – ha affermato il pilone al sito ufficiale del Pro14 – è un grande onore entrare a far parte del team di Leinster. In questi anni la squadra ha avuto molto successo e dalla sua rosa sono usciti molti giocatori che oggi sono protagonisti sulla scena internazionale: questo vuol dire che il club è strutturato con una programmazione e una cultura del lavoro importante”.

“Io e la mia famiglia siamo contenti: non vediamo l’ora di iniziare una nuova esperienza in un nuovo Paese e in una nuova città come Dublino”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Rainbow Cup: scelto l’arbitro per la finale Benetton Rugby-Bulls

La direzione sarà affidata a un fischietto esperto dell'Emisfero Nord

item-thumbnail

Rainbow Cup: la formazione dei Bulls per la finale contro il Benetton Rugby

I sudafricani, capitanati da Marcell Coetzee, si schierano con van Vuren e Hendricks al centro. In prima linea il trio Smith-Grobbelaar-Steenekamp

item-thumbnail

Rainbow Cup: i 28 convocati dei Bulls per la finale contro il Benetton Rugby

La franchigia sudafricana è pronta a partire alla volta di Monigo per giocarsi il trofeo contro i veneti

item-thumbnail

Diverse stelle tra i 18 che lasciano i Glasgow Warriors

Il club scozzese ha annunciato numerose partenze, di cui alcune decisamente importanti, insieme a tanti nuovi arrivi

item-thumbnail

Brian O’Driscoll sul Pro14: “In questo momento è meno competitivo rispetto agli altri campionati”

La leggenda irlandese si è espressa dopo la sconfitta del Leinster contro La Rochelle

item-thumbnail

Rainbow Cup: Sexton non riesce a stare lontano dai guai, ancora KO

Non ci sarà contro il Munster: in stagione meno di 200 minuti per il club