La FIR offre alle società che ripartono tamponi a prezzi convenzionati

Dall’1 aprile al via gli allenamenti con contatto: la Federazione comunica di aver sottoscritto una convenzione per effettuare i necessari tamponi

La FIR si sta muovendo per organizzare al meglio la fase di ripresa degli allenamenti con contatto a partire dall'1 aprile (Ph. Sebastiano Pessina)

La FIR si sta muovendo per organizzare al meglio la fase di ripresa degli allenamenti con contatto a partire dall’1 aprile – Ph. S. Pessina

Con la giornata di giovedì 1 aprile arriverà il momento nel quale le società delle categorie ritenute di interesse nazionale (dalla Serie A maschile e femminile in giù) potranno riprendere gli allenamenti con contatto. La FIR nell’ultimo aggiornamento del suo protocollo ha previsto tutta una serie di misure di sicurezza relative a questo passaggio, che sarà propedeutico alla ripresa facoltativa delle attività, che dal prossimo giugno in poi potrà diventare realtà per le società che manifesteranno interesse alla federazione stessa.

Tutte i dettagli e le informazioni utili potete trovarle nell’articolo dal titolo le ultime novità del protocollo FIR per la ripresa delle attività di contatto che OnRugby ha pubblicato qualche giorno fa.

Intanto la Federazione Italiana Rugby informa di aver sottoscritto, in vista della ripresa degli allenamenti con contatto ed in previsione dell’avvio dell’attività provvisoria facoltativa, una convenzione per le proprie società affiliate per l’acquisto a condizioni agevolate dei tamponi antigenici rinofaringei per l’individuazione qualitativa degli antigeni dei virus Sars-CoV-2, Influenza A e Influenza B.

Il prezzo unitario dei tamponi è di 2.80€ IVA esente, senza quantitativo d’ordine minimo, con consegna a carico della ditta fornitrice nelle settantadue ore successive al ricevimento della contabile di pagamento e della dichiarazione liberatoria di responsabilità che ogni Club dovrà compilare e siglare.

Questo passaggio è importante in vista della ripresa del “contatto” tra allenamenti e partite facoltative perché, come indicato precedentemente dalla Federazione i giocatori indicati dalle società per queste attività e tutto il gruppo squadra avranno l’obbligo di essere sottoposti a un tampone di controllo ogni sette giorni.

Tutte le informazioni e la modulistica le trovate sul sito federale cliccando su questo link.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
TAG:
item-thumbnail

Marco Aloi nominato nuovo direttore del Top 10

Il manager napoletano lavora già con la Lega Basket di Serie A e vanta un curriculum di tutto rispetto

7 Dicembre 2022 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Innocenti: “I club di Top10 hanno deciso di non aderire alle richieste della FIR sulla formazione”

Lo ha detto il presidente FIR nella conferenza stampa inerente l'alto livello del rugby italiano, aggiungendo che la situazione si potrebbe sbloccare ...

2 Dicembre 2022 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

La diretta streaming della conferenza stampa FIR su “Alto livello e formazione”

Appuntamento dalle 12.30 per l'incontro in diretta streaming con Marzio Innocenti, Giorgio Morelli, Kieran Crowley, Daniele Pacini e German Fernandez.

2 Dicembre 2022 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Lutto nel rugby italiano: è scomparso Alfredo Gavazzi

Aveva 72 anni, è stato presidente della Federazione Italiana Rugby dal 2012 al 2021

27 Ottobre 2022 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

FIR: in arrivo un accordo per portare l’Italia a San Benedetto del Tronto

La federazione vorrebbe portare nelle Marche una delle sue squadre nazionali almeno una volta all'anno fino al 2025

25 Ottobre 2022 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

I vertici della FIR hanno incontrato i club di Serie A

A Bologna i delegati dei club in riunione con Marzio Innocenti, German Fernandez e Daniele Pacini

25 Ottobre 2022 Rugby Azzurro / Vita federale