Currie Cup: gli highlights della finale Bulls-Sharks

Partita infinita e terminata ai supplementari, tante emozioni a Pretoria per assegnare la Currie Cup

I Blue Bulls hanno vinto la loro 24esima Currie Cup della storia

I Blue Bulls hanno vinto la loro 24esima Currie Cup della storia

Il Loftus Versfeld di Pretoria ha ospitato la finalissima della Currie Cup, tra i padroni di casa dei Bulls e gli Sharks. I primi sono arrivati all’ultimo atto dopo aver superato i Lions in semifinale, mentre la squadra del Natal è andata a vincere a Città del Capo se Western Province. Il match è stato estremamente interessante, con due delle massime espressioni del rugby sudafricano in campo, e non sono bastati gli 80 minuti regolamentari per assegnare il trofeo. È stata, in pieno stile bokke, una partita dominata dai calci, sia in partita che dalla piazzola. Punteggio basso dunque, con un botta e risposta tra Morné Steyn e Curwin Bosch nel primo tempo spezzato dalla meta ospite di Sbu Nkosi in chiusura di frazione. Nel secondo tempo è arrivata la reazione Bulls, marchiata dalla segnatura di Arno Botha, e dal calcio di Chris Smith che al 79esimo ha fissato il punteggio sul 19 a 19. A cronometro ampiamente rosso poi lo stesso Smith ha avuto la possibilità di regalare anticipatamente il trofeo ai Bulls ma ha sbagliato dalla piazzola, e così sono serviti 20 minuti di extra time per assegnare il trofeo: a decidere ancora Arno Botha, che al 99esimo minuto ha segnato la sua doppietta apparecchiando per la trasformazione di Smith che ha fissato il punteggio sul 26 a 19. Ecco gli highlights della gara:

 

Leggi anche: Arriva dalla NRL la prossima stella degli All Blacks?

La Currie Cup è uno dei trofei più antichi di tutta ovalia, e la prima edizione fu disputata nel 1892. Con questo successo i Blue Bulls raggiungono quota 24 Currie Cup vinte, secondi dietro a Western Province (34) e davanti ai Lions (11).

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

L’infinito Ma’a Nonu torna in campo a 39 anni. E con lui un altro ex-All Black…

Sabato ci saranno due debutti molto particolari nell'Heartland Championship, con il centro che è tornato a una condizione...

14 Ottobre 2021 Emisfero Sud
item-thumbnail

La redenzione di Quade Cooper

Il mediano d'apertura racconta del suo ritorno fra i Wallabies e di come è stato tornare in campo a livello internazionale

11 Ottobre 2021 Emisfero Sud
item-thumbnail

All Blacks: il capitano Sam Cane è tornato in campo dopo sei mesi

Il terza linea ha giocato quasi un'ora in un match dell'Heartland Championship. Ecco la sintesi e le sue parole

9 Ottobre 2021 Emisfero Sud
item-thumbnail

In Nuova Zelanda sono preoccupati per la salute di Sam Cane

Le condizioni del terza linea sono sempre sotto la lente d'ingrandimento. Si solleva il tema dell'essere capitano

7 Ottobre 2021 Emisfero Sud
item-thumbnail

Rugby Championship 2021: ecco il XV del torneo secondo Planet Rugby

Quade Cooper "si prende" la maglia come miglior apertura della manifestazione

5 Ottobre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Video: gli highlights di Sudafrica-Nuova Zelanda

Ecco le immagini della splendida partita che ha visto gli Springboks vincere a tempo scaduto contro gli All Blacks

2 Ottobre 2021 Foto e video