Top10: situazione difficile in casa del Viadana

A rischio la partita del prossimo turno contro Mogliano, ma ci sono anche delle possibilità che si giochi e proviamo a spiegarle

Top10: la partita del prossimo turno tra Viadana e Mogliano (qui in foto Ormson, attualmente a Mogliano ma prima a Viadana) è in dubbio. ph. Tommaso Del Panta

Top10: la partita del prossimo turno tra Viadana e Mogliano (qui in foto Ormson, attualmente a Mogliano ma prima a Viadana) è in dubbio. ph. Tommaso Del Panta

In questo periodo difficile, uno degli aggiornamenti più importanti dalle varie squadre del Top10 è quello relativo alla salute dei giocatori. Purtroppo per Viadana, ci sono nuove complicazioni, visto che oltre ai due giocatori positivi già individuati a inizio anno ne è stato trovato un terzo. I gialloneri hanno dovuto rinviare la partita dello scorso weekend a Roma contro la Lazio, e questa settimana sarebbero attesi dal Mogliano. Il condizionale però potrebbe cambiare forma, perché la situazione va spiegata ed è mutevole.

Guarda anche: Gli highlights dell’ottavo turno di Top10, l’ultimo disputato lo scorso weekend

Per quanto riguarda i due giocatori contagiati già rilevati nelle scorse settimane, saranno sottoposti a un nuovo test di controllo e potrebbero essersi negativizzati. A differenza loro, va detto anche come il nuovo giocatore positivo abbai mostrato alcuni sintomi, e assieme a lui sono stati isolati cinque compagni che hanno avuto dei contatti. Cosa potrebbe dare il via libera al match di Top10 tra Viadana e Mogliano? Il fatto che i due positivi “vecchi” si siano negativizzati, e che nessuno dei cinque giocatori sia stato colpito dal virus dopo quel contatto poco fa descritto. Questo comunque dipenderà anche dai tempi tecnici nei quali la società mantovana riuscirà a eseguire i controlli ed avere i risultati, e non è detto che per sabato sia tutto pronto. Il GM Ulises Gamboa ha detto alla Gazzetta di Mantova: “Per sabato è dura, al primo posto va sempre la salute dei ragazzi. Noi proveremo a giocare, ma con tre o più positivi confermati il rinvio sarebbe inevitabile”. Viadana, che ha disputato l’ultima partita il 27 dicembre 2020, sta comunque facendo muovere il suo gruppo: lo Zaffanella non è stato chiuso, e una ventina di giocatori si stanno allenando in forma individuale.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite: altri due rinforzi in mischia per il Mogliano

La squadra veneta potrà contare su due giovani atleti in seconda e terza linea

21 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Altro colpo del Mogliano: preso un altro ex Benetton e Nazionale azzurro

Il club veneto si rinforza ulteriormente con un giocatore che contemporaneamente lavorerà anche nella società biancoverde

19 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: Mogliano scatenata sul mercato. Arriva un giovane tallonatore

Il club veneto continua a inserire degli avanti nel suo roster

18 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: un pilone campione d’Italia per Mogliano

Dopo Ferraro e Pettinelli, un altro grande innesto fra gli avanti per i biancoblu

16 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Colorno: presentato il nuovo capoallenatore

Gli emiliani sono pronti a ripartire per la stagione 2024-2025

14 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Viadana, coach Pavan: “Ora è vietato fermarsi. Questa grande stagione dev’essere una base di partenza”

Il tecnico: "Prima eravamo una sorpresa, poi siamo diventati una realtà, adesso dobbiamo riconfermarci"

13 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite