British & Irish Lions: petizione popolare, con richiesta di rinvio del tour al 2022

I tifosi si schierano dalla parte della storia itinerante della selezione, senza dimenticare l’indotto turistico sudafricano

British & Irish Lions

British & Irish Lions (Photo by MICHAEL BRADLEY / AFP)

Nel Regno Unito e in Irlanda la questione “Tour 2021” dei British & Irish Lions sta facendo discutere e non poco, tanto che un gruppo di 1.800 tifosi ha aperto una petizione online per richiedere il rinvio del viaggio in Sudafrica al 2022.

British & Irish Lions vs Sudafrica: al vaglio tre possibilità
Il board organizzativo della selezione d’oltremanica sta lavorando a tre possibili scenari:

– Il primo prevederebbe la disputa del Tour 2021 a porte chiuse appoggiandosi praticamente al 100% sui ricavi entranti dagli introiti televisivi (al momento possibilità con quotazioni in discesa);

– Il secondo sarebbe quello della disputa del Tour 2021 in casa. I Lions ospiterebbero il Sudafrica in tre partite, da giocare fra Twickenham, l’Aviva Stadium e il Principality Stadium, nella speranza che a luglio gli impianti sportivi possano essere quantomeno riaperti al pubblico in misura parziale;

– Il terzo invece vorrebbe un rinvio al 2022: cosa questa che sarebbe gradita ai tifosi, ma che porrebbe temporalmente “La serie e tutto il suo corollario di partite” a quindici mesi dall’inizio della Rugby World Cup 2023 sfavorendo, secondo gli staff tecnici delle Home Unions, un recupero completo dei rugbisti in vista dell’appuntamento iridato.

Cosa chiedono i tifosi dei British & Irish Lions
“Chiediamo alle nazionali coinvolte  di anteporre una storia lunga 133 anni e una passione sconfinata, che porta in ogni occasione più di 30.000 persone a muoversi per l’Emisfero Sud, ai Test Match messi in agenda in vista dell’avvicinamento alla Rugby World Cup. Inoltre – fanno sapere i fan tramite dei loro portavoce – vorremmo dire che una serie disputata nel Regno Unito e in Irlanda farebbe perdere a tutti qualcosa, in particolare al Sudafrica e al suo comparto turistico che perderebbe la possibilità di ospitare i tifosi della squadra itinerante più seguita nel mondo”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Rassie Erasmus: “Pur di giocare contro i Lions siamo disposti a qualsiasi cosa”

Il responsabile tecnico degli Springboks esprime il suo punto di vista sulla vicenda

18 Gennaio 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Joel Stransky: “Cancellare il tour dei Lions sarebbe un disastro”

Lo storico numero 10 degli Springboks vede un futuro nero per l'atteso scontro tra Sudafrica e Lions

item-thumbnail

British & Irish Lions: e se il Tour del 2021 contro il Sudafrica si disputasse “in casa”?

La clamorosa ipotesi è al vaglio: da valutare ci sono incastri economici, logistici, sanitari, finanziari e tecnici

item-thumbnail

Gareth Anscombe è tornato ad allenarsi dopo 17 mesi d’assenza

Il trequarti gallese sembra vedere la luce infondo a un tunnel fatto di buio e di infortuni

item-thumbnail

Tour dei Lions a rischio rinvio? Si decide entro febbraio

Tante implicazioni in vista dello scontro coi Campioni del Mondo. Ecco il nuovo possibile calendario se i Lions non giocassero quest'estate

item-thumbnail

Galles: Jake Ball a fine stagione lascerà la nazionale e gli Scarlets

L'avanti farà ritorno in Australia per ricongiungersi con la sua numerosa famiglia

29 Dicembre 2020 6 Nazioni – Test match / Test Match