Cardiff Blues: John Mulvihill lascia il ruolo da head coach con effetto immediato

L’allenatore e il club si separano al termine di un momento molto complicato

Cardiff Blues John Mulvihill

Cardiff Blues: John Mulvihill, l’head coach lascia il club con effetto immediato (Ph. Ettore Griffoni)

Le strade dei Cardiff Blues e di John Mulvihill si separano. Dal Galles, anche se il club stesso non ha voluto ancora commentare ufficialmente la situazione, arriva la conferma dell’interruzione del rapporto tecnico fra il club e l’head coach australiano.

Dopo aver raccolto sei sconfitte nelle undici partite giocate quest’anno, con l’ultima rimediata nel derby di capodanno (3-17) contro gli Ospreys, ecco arrivare la drastica decisione.

Il futuro della squadra
In casa Cardiff Blues il dopo John Mulvihill si chiama – nell’immediato – Richard Hodges, tecnico della difesa che in vista del match del 9 contro gli Scarlets allenerà la compagine britannica.

In vista dell’estate e pensando alla stagione 2021-2022 è previsto inoltre l’ingresso nello staff tecnico, con compiti specifici per l’attacco, dell’ex mediano del Galles e dei Lions Dwayne Peel (79 caps internazionali), che approderà ai “Blues” dopo l’esperienza fatta con Ulster. Che possa poi diventare lui l’head coach in pianta stabile della squadra?

Nei prossimi mesi la scelta. Al momento però c’è da salvare l’ultimo pezzo di stagione del Pro14, con la squadra che nella Conference B ha raccolto 18 punti in 10 partite giocate, per poi gettarsi a capofitto nella nuova avventura della Guinness Rainbow Cup, quando da aprile entreranno in gioco le squadre sudafricane per una nuova competizione che comprenderà le formazioni dell’Emisfero Nord e le quattro franchigie della nazione campione del mondo.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

URC: la formazione di Edimburgo per la sfida con Benetton Rugby

La squadra di Mike Blair, che nelle prime sei giornate ha perso solo a Treviso, ritrova i suoi internazionali

item-thumbnail

URC: con il ritorno degli Springboks, un saggio di come potrebbe essere il torneo

Finora le sudafricane hanno giocato depotenziate. Ora, nonostante le difficoltà, un'anticipazione di quello che ci aspetta

item-thumbnail

URC: un aggiornamento sul calendario del torneo

Le squadre sudafricane anticiperanno i derby previsti inizialmente a febbraio 2022

30 Novembre 2021 United Rugby Championship / Altri club
item-thumbnail

URC: nel quinto turno cadono Ulster e Munster

I risultati delle altre: Leinster ancora imbattuto, Cardiff batte i Dragons nel derby gallese, a riposo le sudafricane

item-thumbnail

URC: si va in Sudafrica, alla fine

I turni 6 e 7 del campionato, originariamente spostati in Italia, saranno giocati nella Rainbow Nation

item-thumbnail

URC, Benetton e Zebre: le formazioni delle rivali Ospreys e Glasgow

I XV di gallesi e scozzesi per le sfide del weekend alle franchigie italiane