Rugby mercato frizzante in Francia e Inghilterra

Continua la diaspora dei Pumas, che arrivano in gran numero tra Top14 e Premiership. C’è spazio anche per nazionali australiani e scozzesi…

Rugby mercato: Emiliano Boffelli giocherà a Parigi da Gennaio. ph. Luca Sighinolfi

Rugby mercato: Emiliano Boffelli giocherà a Parigi da Gennaio. ph. Luca Sighinolfi

Negli ultimi giorni sono state soprattutto le squadre di Francia e Inghilterra a rendere frizzante il rugby mercato, con diversi ingaggi destinati a mischiare le carte nei due campionati più competitivi d’Europa. Partiamo, visto il curriculum, dai volti nuovi che arrivano e arriveranno nel Top14. La notizia principale arriva da Parigi, e riguarda il Racing 92 che da gennaio potrà contare su Emiliano Boffelli. Il 25enne argentino (25 presenze e 59 punti coi Pumas) sbarcherà per la prima volta in Europa, dopo aver militato nelle ultime stagioni con i Jaguares. Un colpo di spessore assoluto per la franchigia parigina, che potrà così arricchire il suo reparto arretrato che già conta su elementi del calibro di Vakatawa, Beale, Zebo, Russell, Imhoff e Thomas. Manca praticamente solo la firma per l’arrivo di Brandon Paenga-Amosa a Montpellier: stando a quanto riporta la stampa transalpina il tallonatore australiano è pronto a legarsi per due stagioni al club francese, e a lasciare i Reds e il Super Rugby.

Leggi anche: Gloucester sta accendendo il rugby mercato nel Regno Unito

Attraversiamo la Manica e partiamo da Newcastle, dove (tanto per cambiare) stanno per arrivare due giocatori argentini. La diaspora dei Pumas continua, e con i Falcons giocheranno il terza linea Santiago Grondona e l’ala Mateo Carreras. Il primo, 22 anni, ha partecipato al recente Tri-Nations ed era nella squadra Pumas che ha battuto la Nuova Zelanda, il secondo 20enne esce dalla squadra Seven dell’Argentina ed è il fratello minore di Santiago Carreras (che ha è Gloucester).

Altro nazionale Puma in arrivo in Inghilterra è Nahuel Tetaz Chaparro, che ha appena firmato con i Bristol Bears. Per il 31enne pilone ci sarà spazio soprattutto durante il periodo del Sei Nazioni, visto che dovrà coprire il buco lasciato dall’assenza di Kyle Sinckler. Infine chiudiamo il giro con un altro pilone, questa volta scozzese: Jamie Bhatti (e non è un gioco di parole) andrà a Bath fino al termine della stagione. Il 27enne arriva da Edimburgo, squadra nella quale ha militato la scorsa stagione dopo essere cresciuto coi Glasgow Warriors.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

ProD2: parla il fijano espulso per aver sollevato l’arbitro

Rasique si scusa per il gesto, e racconta di aver ricevuto una telefonata "complicata" direttamente dalle Isole Fiji

15 Gennaio 2021 Emisfero Nord
item-thumbnail

La Top League giapponese si ferma, ancor prima di iniziare la stagione

Anche nel Sol Levante non mancano i problemi nel portare avanti regolarmente lo sport d'élite

14 Gennaio 2021 Emisfero Nord
item-thumbnail

Ci sarà un torneo internazionale Under 23 per club, dalla prossima stagione?

Anche l'Italia - e le sue franchigie - potenzialmente coinvolta

12 Gennaio 2021 Emisfero Nord
item-thumbnail

“L’Italia sarebbe matta a non convocare Odogwu”

Lee Blackett, allenatore dei Wasps, punta forte sul trequarti di origine azzurra e lo sponsorizza in chiave Nazionale

12 Gennaio 2021 Emisfero Nord
item-thumbnail

Top14: in Francia non ci si ferma (quasi) mai

Niente coppe europee? Spazio ai recuperi di campionato. Situazione grave a La Rochelle, col centro sportivo chiuso per le positività

12 Gennaio 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: Tolosa nuova capolista dopo il rinvio tra Racing e La Rochelle

Il big match fra parigini e atlantici era stato inizialmente spostato da sabato a domenica, poi il rinvio a data da destinarsi

11 Gennaio 2021 Emisfero Nord / Top 14