Champions Cup: le formazioni del Super Saturday

Su Sky Sport Collection dalle 16.10 in diretta il Tolone di Sergio Parisse. In programma sei partite spettacolari

Sergio Parisse sarà titolare e capitano di Tolosa nel debutto in Champions Cup (Photo by NICOLAS TUCAT / AFP)

Sergio Parisse sarà titolare e capitano di Tolosa nel debutto in Champions Cup (Photo by NICOLAS TUCAT / AFP)

Tutto pronto per il super sabato di Champions Cup, con sei partite una più interessante dell’altra. Vista la formula di quest’anno, con sole 4 partite giocate da ogni squadra, è chiaro come ogni punto lasciato per strada possa essere ferale per le chance di conquistare il passaggio del turno. I vari staff tecnici lo sanno, e schierano praticamente tutta la loro potenza di fuoco per questo primo turno di Champions Cup.

Clicca qui per avere tutte le informazioni sulla Champions Cup: Calendario, risultati e classifica aggiornate

La prima partita ad andare in scena sarà Bristol-Clermont, con gli inglesi che tornano a giocarsi la Coppa dopo 12 anni. I padroni di casa schierano Sheedy in cabina di regia, con Malins estremo e Earl come flanker. Da parte francese c’è da segnalare il ritorno di Yato come numero 7, mentre in seconda linea ci saranno Sébastien Vahaamahina e Sitaleki Timani, due potenziali crack.

Le formazioni di Bristol-Clermont di Champions Cup

Bristol Bears:15 Max Malins, 14 Alapati Leiua, 13 Piers O’Conor, 12 Siale Piutau (c), 11 Henry Purdy, 10 Callum Sheedy, 9 Harry Randall, 8 Nathan Hughes, 7 Dan Thomas, 6 Ben Earl, 5 Joe Joyce, 4 Ed Holmes, 3 John Afoa, 2 Bryan Byrne, 1 Jake Woolmore
A disposizione: 16 Will Capon, 17 Yann Thomas, 18 Kyle Sinckler, 19 Dave Attwood, 20 Jake Heenan, 21 Andy Uren, 22 Ioan Lloyd, 23 Siva Naulago

Clermont: 15 Kotaro Matsushima, 14 Damian Penaud, 13 Apisai Naqalevu, 12 George Moala, 11 Alivereti Raka, 10 Camille Lopez (c), 9 Morgan Parra, 8 Fritz Lee, 7 Peceli Yato, 6 Judicaël Cancoriet, 5 Sébastien Vahaamahina, 4 Sitaleki Timani, 3 Rabah Slimani, 2 Adrien Pélissié, 1 Etienne Falgoux
A disposizione: 16 Etienne Fourcade, 17 Peni Ravai, 18 Sipili Falatea, 19 Paul Jedrasiak, 20 Tavite Veredamu, 21 Sébastien Bézy, 22 Tim Nanai-Williams, 23 Tani Vili

Bath riceve gli Scarlets, e torna a contare sui suoi assi internazionali: subito in campo dal primo minuto Anthony Watson, Jonathan Joseph, Will Stuart, Sam Underhill e Taulupe Faletau. Negli Scarlets sarà una gara storica per Gareth Davies, che taglia il traguardo delle 200 partite con la formazione di Llanelli. Lui è uno dei nove internazionali schierati nelle file gallesi, per una squadra che sicuramente ha le potenzialità di vincere su ogni campo

Le formazioni di Bath-Scarlets di Champions Cup

Bath: 15 Anthony Watson, 14 Joe Cokanasiga, 13 Jonathan Joseph, 12 Cameron Redpath, 11 Ruaridh McConnochie, 10 Josh Matavesi, 9 Ben Spencer, 8 Taulupe Faletau, 7 Sam Underhill, 6 Mike Williams, 5 Charlie Ewels (c), 4 Josh McNally, 3 Will Stuart, 2 Tom Dunn, 1 Beno Obano
A disposizione: 16 Jack Walker, 17 Juan Schoeman, 18 Christian Judge, 19 Elliott Stooke, 20 Josh Bayliss, 21 Zach Mercer, 22 Will Chudley, 23 Semesa Rokoduguni

Scarlets: 15 Leigh Halfpenny, 14 Ryan Conbeer, 13 Tyler Morgan, 12 Steff Hughes (c), 11 Steff Evans, 10 Dan Jones, 9 Gareth Davies, 8 Sione Kalamafoni, 7 Jac Morgan, 6 Blade Thomson, 5 Sam Lousi, 4 Jake Ball, 3 Samson Lee, 2 Ryan Elias, 1 Wyn Jones
A disposizione: 16 Marc Jones, 17 Rob Evans, 18 Javan Sebastian, 19 Morgan Jones, 20 Josh Macleod, 21 Kieran Hardy, 22 Angus O’Brien, 23 Jonathan Davies

Sergio Parisse sarà titolare e capitano della Tolone che riceve Sale. Subito schierato dal via anche Ma’a Nonu, assieme anche ai Bleus Serin e Carbonel. Il nuovo coach degli Sharks, Paul Decon, come sempre ha a disposizione una nutrita rappresentanza di Springboks, ma sceglie di lasciare in panchina De Klerk, affidando a Cliff la gestione della mediana.

Le formazioni di Tolone-Shakrs di Champions Cup (DIRETTA SU SKY SPORT COLLECTION DALLE 16.10)

Tolone: 15 Duncan Paia’aua, 14 Ramiro Moyano, 13 Isaia Toeava, 12 Ma’a Nonu, 11 Gabin Villière, 10 Louis Carbonel, 9 Baptiste Serin, 8 Sergio Parisse (c), 7 Raphael Lakafia, 6 Swan Rebbadj, 5 Brian Alainu’uese, 4 Eben Etzebeth, 3 Emerick Setiano, 2 Anthony Etrillard, 1 Jean-Baptiste Gros
A disposizione: 16 Christopher Tolofua, 17 Bruce Devaux, 18 Luka Tchelidze, 19 Romain Taofifenua, 20 Facundo Isa, 21 Simon Moretti, 22 Anthony Meric, 23 Masivesi Dakuwaqa

Sale Sharks: 15 Luke James, 14 Marland Yarde, 13 Rob du Preez, 12 Sam Hill, 11 Simon Hammersley, 10 AJ MacGinty, 9 Will Cliff, 8 Jean-Luc du Preez, 7 Jono Ross (c), 6 Cobus Wiese, 5 James Phillips, 4 Matthew Postlethwaite, 3 WillGriff John, 2 Akker van der Merwe, 1 Bevan Rodd
A disposizione: 16 Curtis Langdon, 17 Ross Harrison, 18 Jake Cooper-Woolley, 19 Sam Dugdale, 20 Ewan Ashman, 21 Faf de Klerk, 22 Sam James, 23 Denny Solomona

I Dragons ospitano a Newport gli Wasps, e lo fanno schierano subito dal via tutti i loro internazionali gallesi. Per quanto riguarda la squadra inglese, va segnalato come Matteo Minozzi partirà dalla panchina col numero 23, e il capitano della squadra sarà Joe Launchbury.

Le formazioni di DragonsWasps di Champions Cup

Dragons: 15 Josh Lewis, 14 Jared Rosser, 13 Nick Tompkins, 12 Jamie Roberts, 11 Ashton Hewitt, 10 Sam Davies, 9 Rhodri Williams (c), 8 Ollie Griffiths, 7 Harrison Keddie, 6 Aaron Wainwright, 5 Joe Maksymiw, 4 Ben Carter, 3 Lloyd Fairbrother, 2 Richard Hibbard, 1 Brok Harris
A disposizione: 16 Elliot Dee, 17 Joshua Reynolds, 18 Leon Brown, 19 Matthew Screech, 20 Taine Basham, 21 Tavis Knoyle, 22 Jack Dixon, 23 Jonah Holmes

Wasps: 15 Lima Sopoaga, 14 Zach Kibirige, 13 Paulo Odogwu, 12 Jimmy Gopperth, 11 Josh Bassett, 10 Charlie Atkinson, 9 Dan Robson, 8 Alfie Barbeary, 7 Thomas Young, 6 Jack Willis, 5 Will Rowlands, 4 Joe Launchbury (c), 3 Kieran Brookes, 2 Tom Cruse, 1 Tom West
A disposizione: 16 Gabriel Oghre, 17 Zurabi Zhvania, 18 Jeff Toomaga-Allen, 19 Tim Cardall, 20 Ben Morris, 21 Will Porter, 22 Michael Le Bourgeois, 23 Matteo Minozzi

Sarà un duello pazzesco quello tra Montpellier e Leinster, con gli irlandesi che possono essere considerati tra i favoriti alla vittoria finale, e si scontrano subito con una squadra dalle enormi potenzialità, e in trasferta.

Le formazioni di MontpellierLeinster di Champions Cup

Montpellier: 15 Vincent Rattez, 14 Gabriel N’gandebe, 13 Yvan Reilhac, 12 Arthur Vincent (c), 11 Vincent Martin, 10 Alex Lozowski, 9 Benoit Paillaugue, 8 Jacques du Plessis, 7 Yacouba Camara, 6 Nico Janse van Rensburg, 5 Paul Willemse, 4 Bastien Chalureau, 3 Mohamed Haouas, 2 Guilhem Guirado, 1 Grégory Fichten
A disposizione: 16 Bismarck du Plessis, 17 Enzo Forletta, 18 Titi Lamositele, 19 Louis Picamoles, 20 Caleb Timu, 21 Louis Foursans, 22 Paul Vallée, 23 Axel Bevia

Leinster: 15 Jimmy O’Brien, 14 Hugo Keenan, 13 Robbie Henshaw, 12 Ciaran Frawley, 11 Dave Kearney, 10 Ross Byrne, 9 Luke McGrath, 8 Caelan Doris, 7 Josh van der Flier, 6 Rhys Ruddock (c), 5 Scott Fardy, 4 Devin Toner, 3 Michael Bent, 2 James Tracy, 1 Peter Dooley
A disposizione: 16 Ronan Kelleher, 17 Cian Healy, 18 Andrew Porter, 19 James Ryan, 20 Ryan Baird, 21 Jamison Gibson-Park, 22 Johnny Sexton, 23 Dan Leavy

Chiude il programma Edimburgo-La Rochelle, con i padroni di casa che schierano 11 nazionali scozzesi nel duello contro la capolista del Top14. Capitano sarà Aldritt, in un XV che si affida alla mediana Kerr Barlow-Plisson.

Le formazioni di EdimburgoLa Rochelle di Champions Cup

Edinburgo:15 Blair Kinghorn, 14 Darcy Graham, 13 Mark Bennett, 12 Chris Dean, 11 Duhan van der Merwe, 10 Jaco van der Walt, 9 Henry Pyrgos, 8 Viliame Mata, 7 Hamish Watson, 6 Jamie Ritchie, 5 Andrew Davidson, 4 Ben Toolis, 3 WP Nel, 2 Stuart McInally (c), 1 Pierre Schoeman
A disposizione: 16 Mike Willemse, 17 Rory Sutherland, 18 Simon Berghan, 19 Andries Ferreira, 20 Magnus Bradbury, 21 Nic Groom, 22 Nathan Chamberlain, 23 James Johnstone

La Rochelle: 15 Jérémy Sinzelle, 14 Dillyn Leyds, 13 Geoffrey Doumayrou, 12 Levani Botia, 11 Raymond Rhule, 10 Jules Plisson, 9 Tawera Kerr-Barlow, 8 Grégory Alldritt (c), 7 Kevin Gourdon, 6 Wiaan Liebenberg, 5 Will Skelton, 4 Thomas Lavault, 3 Uini Atonio, 2 Pierre Bourgarit, 1 Reda Wardi
A disposizione: 16 Facundo Bosch, 17 Léo Aouf, 18 Arthur Joly, 19 Mathieu Tanguy, 20 Remi Bourdeau, 21 Thomas Berjon, 22 Ihaia West, 23 Martin Alonso Munoz

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Champions Cup: La Rochelle stende Leinster e vola in finale per la prima volta nella sua storia

I transalpini si impongono 32-23, ed affronteranno Tolosa a Twickenahm il 22 maggio

2 Maggio 2021 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Video: gli highlights della vittoria di Tolosa nella semifinale di Champions Cup, contro Bordeaux

A segno Lebel e Dupont, oltre ai punti dalla piazzola, da una parte e dall'altra, di Ntamack e Jalibert

2 Maggio 2021 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: Tolosa torna in finale dopo oltre 10 anni

Sconfitto Bordeaux 21-9, tra le mura amiche dell'Ernest Wallon

1 Maggio 2021 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: le formazioni delle due semifinali

Tolosa-Bordeaux e La Rochelle-Leinster: in palio la finalissima di Twickenham

30 Aprile 2021 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: Johnny Sexton out dalla semifinale contro La Rochelle

Linea mediana piuttosto striminzita per i campione del Pro14 in vista della semifinale di coppa

27 Aprile 2021 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

European Player of the Year: la lista dei 15 candidati al premio

La Rochelle, Tolosa e Leinster presenti in massa coi loro giocatori

14 Aprile 2021 Coppe Europee / Challenge Cup