Il video-tributo di World Rugby a Christophe Dominici

Rivediamo le più belle giocate dell’ex ala francese, tragicamente scomparsa lo scorso martedì

Rugby - Christophe Dominici

Rugby – Christophe Dominici

Non si spegne in Francia l’eco che ha lasciato la scomparsa di Christophe Dominici, ex-ala dei Blues che stando alle primi indagini si sarebbe suicidato lo scorso martedì 24 novembre. Il mondo del rugby transalpino è ancora sgomento per la notizia, e ovviamente ci saranno delle modifiche nel protocollo di Italia-Francia di sabato sera: prima del match verrà osservato un minuto di silenzio, e i giocatori della nazionale di Galthiè giocheranno con una maglia dove sulla manica sinistra ci sarà impresso “Domi”. Inoltre un enorme telone di 18 x 20 metri con la sua fotografia sarà messo sugli spalti, così che in qualche modo il nativo di Tolosa possa “guardare” la sua squadra sfidare gli azzurri.

Leggi anche: Christophe Dominici, dalle prime indagini si tratterebbe di suicidio

World Rugby ha reso omaggio a Christophe Dominici pubblicando questo video dove sono mostrate alcune delle sue migliori giocate con la maglia della Francia alla Coppa del Mondo, e che contribuisce a far capire il livello raggiunto dall’ex-ala:

Dominici ha raccolto 67 caps internazionali, segnando 25 mete, e prendendo parte a 3 Coppe del Mondo dal 1999 al 2007. Per sette volte ha giocato nel Cinque/Sei Nazioni (1998, 1999, 2000, 2001, 2004, 2006, 2007), vincendo il Torneo nel 1998, 2004, 2006 e 2007. Ci sono anche cinque campionati francesi vinti con la maglia dello Stade Français (1997– 98, 1999– 2000, 2002– 03, 2003– 04 e 2006– 07) e anche due finali perse in Heineken Cup. Un campione assoluto che comunque non ha avuto una vita sempre in linea con le sue prestazioni: già nel 2007 aveva pubblicato un autobiografia (Bleu à l’âme) nella quale aveva raccontato come la prematura morte della sorella lo avesse colpito e quasi affondato, e rivelando anche di avere subito degli abusi da bambino. Gli amici più stretti hanno anche aggiunto come la fallita trattativa della scorsa estate per acquistare il Beziers gli abbia dato un altro pesante colpo al morale.

Leggi anche: Le reazioni del mondo di Ovalia alla notizia della sua morte

Martedì 1 dicembre (a partire dalla 20.45) partecipa al “Rugby Quiz” in diretta: clicca qui per tutte le info

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Video: il miracoloso salvataggio di Paolo Garbisi in Montpellier-Perpignan

Con un gran placcaggio, l'apertura azzurra ha salvato una meta praticamente già fatta: ecco il video

8 Dicembre 2021 Foto e video
item-thumbnail

Quando un passaggio ti salva…la meta

Una compilation stupenda di passaggi geniali, un po' folli, ma sicuramente spettacolari: Cooper, Russel, Campese, le magie fijane e tanti altri protag...

7 Dicembre 2021 Foto e video
item-thumbnail

Urc, la spettacolare meta di Mack Hansen di Connacht contro Leinster

Una magia assoluta dall'ultima giornata di United Rugby Championship

5 Dicembre 2021 Foto e video
item-thumbnail

Video: gli highlights di Edimburgo-Benetton

Le immagini della sconfitta dei Leoni in Scozia

item-thumbnail

Succede in Galles: un colpo di testa che vale una meta

Nel match di Premiership Cup tra Bridgend Ravens e Swansea l'estremo Edd Howley ha realizzato una meta davvero incredibile

28 Novembre 2021 Foto e video
item-thumbnail

URC: gli highlights di Benetton-Glasgow Warrios

Tutte le mete e le migliori azioni della partita di sabato a Monigo

28 Novembre 2021 Foto e video