Autumn Nations Cup: il XV del Galles per l’incrocio con la Georgia

Wayne Pivac opera molti cambi scegliendo di inserire tre debuttanti fra i titolari

Autumn Nations Cup Galles

Autumn Nations Cup: Galles, una formazione molto sperimentale per affrontare la Georgia (Ph. Sebastiano Pessina)

Sperimentare per tornare a vincere e per lanciarsi verso un futuro chiamato Rugby World Cup 2023. Sarà un Galles inedito quello che sabato prossimo – con diretta streaming dalle 18.15 su sportmediaset.it – riceverà al Parc y Scarlets la Georgia, in un match valido per la seconda giornata del Girone A dell’Autumn Nations Cup.

Wayne Pivac, nonostante i risultati negativi di questo suo primo anno alla guida dei Dragoni, e le conseguenti critiche arrivategli, va avanti per la sua strada ufficializzando un XV pieno zeppo di novità.

Fra i trequarti infatti, dove Liam Williams si sistemerà da estremo avendo ai suoi lati McNicholl e Rees-Zammit, gli uncapped saranno due: Johnny Williams, che fungerà da primo centro nel binomio con Tompkins, e Kieran Hardy, pronto a prendersi uno dei due posti in cabina di regia accanto a Sheedy (1 cap).

Fra gli avanti invece la novità assoluta è rappresentata da James Botham, che in terza linea farà reparto con Tipuric – a cui sono stati affidati i gradi di capitano, per la scelta di dare riposo ad Alun Wyn Jones – e Wainwright, mentre in seconda linea vi sarà la coppia formata da Davies e Ball, che avrà il compito di coprire le spalle al trio di uomini pesanti formato da Wyn Jones, Dee e Lee.

In panchina invece, nella composizione con 5 avanti e 3 trequarti vi saranno: Parry, Smith, Brown, Hill, Davies e Webb, Lloyd e Holmes.

Galles: 15 Liam Williams, 14 Johnny McNicholl, 13 Nick Tompkins, 12 Johnny Williams, 11 Louis Rees-Zammit, 10 Callum Sheedy, 9 Kieran Hardy, 8 Aaron Wainwright, 7 Justin Tipuric (c), 6 James Botham, 5 Seb Davies, 4 Jake Ball, 3 Samson Lee, 2 Elliot Dee, 1 Wyn Jones
A disposizione: 16 Sam Parry, 17 Nicky Smith, 18 Leon Brown, 19 Cory Hill, 20 James Davies, 21 Rhys Webb, 22 Ioan Lloyd, 23 Jonah Holmes

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Antoine Dupont il numero uno al mondo? Non per Wayne Smith

Il coach di lungo corso del rugby neozelandese ha espresso la sua preferenza su un mostro sacro degli All Blacks

item-thumbnail

Autumn Nations Series: il Giappone di Eddie Jones aggiunge una nuova sfida al tour europeo

I Brave Blossoms affronteranno un 2024 ricco di impegni stimolanti

item-thumbnail

All Blacks: Scott Robertson dovrà rinunciare al suo astro nascente in mediana

Il talentuoso Cameron Roigard era il maggior indiziato per la numero 9, ma è incappato in un brutto infortunio

item-thumbnail

L’Australia di Schmidt costruisce il suo staff pescando in Nuova Zelanda

Non solo Laurie Fisher al fianco del nuovo tecnico dei Wallabies: ci sarà anche Mike Cron, leggendario tecnico della mischia ordinata degli All Blacks...

item-thumbnail

Un bi-campione del mondo lascia il rugby a fine stagione

Sam Whitelock si ritirerà alla fine della stagione a 36 anni

item-thumbnail

Test Match estivi: tre sfide impegnative per la Georgia

Una prima partita in casa e due in trasferta per i Lelos