Super Rugby Unlocked: highlights e commento della terza giornata

Due sole partite giocate, ma un diluvio di mete e spettacolo in Sudafrica. Grande rimonta Stormers, solido successo dei Bulls

Siya Kolisi e gli Stormers hanno vinto nel Super Rugby Unlocked (Ph. Sebastiano Pessina)

Siya Kolisi e gli Stormers hanno vinto nel Super Rugby Unlocked (Ph. Sebastiano Pessina)

Sono state solo due le partite giocate nello scorso fine settimana di Super Rugby Unlocked, visto che il duello tra Lions e Cheetas è stato momentaneamente rinviato a causa dei protocolli sanitari. Questo a causa di positività rivelate nella formazione di Johannesburg, ed è stato specificato che se non si troverà una data per riprogrammare la sfida si considererà il match come terminato sullo 0 a 0 e verranno assegnati due punti a testa in classifica.

Leggi anche: Super Rugby Unlocked, risultati e classifica aggiornati del torneo sudafricano

PUMAS-STORMERS

Esordio casalingo nel torneo per i Pumas, che a Nelspruit hanno ricevuto gli Stormers di Kolisi. Partenza letteralmente a fuoco dei padroni di casa, che hanno giocato un ottimo primo tempo marcando tre mete e mettendo sotto gli avversari. 30 a 14 il punteggio alla fine della prima frazione di gioco, diventato anche 37 a 14 al 50esimo, prima però del crollo finale. Gli Stormers hanno infatti trovato modo di reagire in maniera lenta e inesorabile: trascinati da un ottimo Rikus Pretorius, e grazie alla meta arrivata quasi allo scadere di Gelant hanno ribaltato il match fino a vincere 42 a 37.

Pumas 37 – Mete: Neil Maritz 2, Jeandre Rudolph, Wayne van der Bank; Conversioni: Eddie Fouche 2 and Neil Marais 2; Calci piazzati: Eddie Fouche 3.

Stormers 42 – Mete: Rikus Pretorius, Herschel Jantjies, Neethling Fouche, Bongi Mbonambi, Leolin Zas and Warrick Gelant; Conversioni: Tim Swiel 6.

BULLS-SHARKS

Sfida tra superportenze al Loftus Versfeld di Pretoria, dove i Bulls hanno ospitato gli Sharks. Gara praticamente sempre in controllo dei padroni di casa, che hanno indirizzato il match già nel primo tempo con le mete di Gans e van Staden. 17 a 9 dopo la prima frazione, ospiti a segno solo col piede di Bosch, e situazione che va peggiorando per la squadra di Durban nella ripresa. Su Pretoria si scatena il diluvio, non solo atmosferico, e piovono altre quattro mete dei Bulls, mentre gli Sharks vanno a segno col solo Richardson. 41 a 14 il finale.

Bulls 41 – Mete: Stedman Gans (2), Marco van Staden (2), Marco Jansen van Vuren, Embrose Papier. Conversioni: Morne Steyn (4). Calcio piazzato: Steyn.

Sharks 14 – Meta: Dylan Richardson. Calci piazzati: Curwin Bosch (3).

Segnaliamo anche la meta e la giocata più belle di questa terza settimana di Super Rugby Unlocked.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Super Rugby Unlocked: highlights e commento della settima giornata

Si è concluso il torneo tutto sudafricano, con i Bulls che festeggiano un successo meritato, e i Cheetahs che chiudono comunque in bellezza

23 Novembre 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Unlocked: highlights e commento della sesta giornata

Giocate due partite spettacolari in un torneo che soffre per colpa dell'annullamento dei match a causa delle positività

18 Novembre 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby AU: ecco calendario e formula della stagione 2021

Da febbraio a maggio tornano in campo le cinque franchigie australiane. Ci sarà il bis dei Brumbies o è in arrivo un ribaltone?

15 Novembre 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Trans-Tasman 2021: squadre, format e calendario del nuovo torneo

Australia e Nuova Zelanda ideano e lanciano un'inedita competizione per le loro franchigie in vista dell'anno prossimo

13 Novembre 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Unlocked: highlights e commento della quinta giornata

Partita spettacolo tra Lions e Bulls, mentre Sharks-Cheetas è stato (quasi) solo un duello al piede. Occhio anche agli Stormers...

9 Novembre 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Il Super Rugby starebbe per diventare a 12 squadre

A partire dal 2022, salutati i team argentini e sudafricani, il torneo australe potrebbe accogliere una squadra delle Fiji ed una selezione pacifica

4 Novembre 2020 Emisfero Sud / Super Rugby