La settimana chiave per il Rugby Championship: ci sarà il Sudafrica?

Entro venerdì la federazione sudafricana dovrà dare una risposta definitiva in vista del torneo che inizia il 7 novembre

Entro venerdì il Sudafrica dovrà ufficializzare o meno la sua partecipazione al Rugby Championship ph. Sebastiano Pessina

Entro venerdì il Sudafrica dovrà ufficializzare o meno la sua partecipazione al Rugby Championship ph. Sebastiano Pessina

Quella in corso è la settimana chiave per il Rugby Championship 2020: SANZAAR ha comunicato che entro venerdì dovrà arrivare una decisione definitiva dal Sudafrica riguardo la sua partecipazione al torneo, che al momento continua a rimanere in dubbio. Una prima certezza importante c’è, e riguarda il fatto che i sudafricani non si muoveranno verso l’Australia in questo weekend. Gli Springboks rimarranno così a disposizione delle squadre del Super Rugby Unlocked, e questo potrebbe essere già preso come un segnale.

Leggi anche: Il calendario definitivo dell’edizione 2020 del Rugby Championship

Le preoccupazioni della federazione sudafricana riguardano la poca preparazione che i Campioni del Mondo hanno nelle gambe, avendo ripreso da pochissime settimana l’attività vera, e il benessere degli stessi che sarebbero costretti a rimanere per quasi due mesi lontano da casa. Il forfait del Sudafrica sarebbe un duro colpo, anche economico, per il torneo, che si vedrebbe così costretto a rinegoziare gli accordi con le televisioni dato che salterebbero sei partite e si giocherebbe una sola volta in ogni weekend. C’è anche da tenere conto del discorso dei biglietti, con Rugby Australia che è bloccata per quanto riguarda i ticket delle partite degli Springboks finché non ci sarà la certezza della loro partecipazione.

Quale potrebbe essere il piano-b di SANZAAR? Come estrema ratio sembra che ci sia l’ipotesi di schierare una sorta di Australia A, ma questo stimola pochi appetiti commerciali, mentre l’idea di far partecipare i Barbarians sembra decisamente troppo complessa da mettere in piedi. Ricordiamo che gli Springboks cominceranno il torneo sfidando l’Argentina sabato 7 novembre, quindi in serie avranno i match con Australia e Nuova Zelanda.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Rugby Championship 2021: ecco il calendario, si parte ad agosto

Torna il Sudafrica, si giocheranno 12 partite in sole tre nazioni. Pronte anche le date per le tre sfide della Bledisloe Cup

21 Maggio 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship 2021: il possibile calendario

Australia, Nuova Zelanda, Argentina e Sudafrica lavorano insieme per l'organizzazione del torneo

4 Maggio 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship in sede unica: un’ipotesi che potrebbe tornare in voga anche nel futuro

Andy Marinos non ha escluso la possibilità di riproporre quanto visto in questo inedito 2020

8 Dicembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Tri Nations: highlights di Australia-Argentina

Tutte le emozioni del match giocato a Sydney: una meta per parte, e un calcio che avrebbe potuto cambiare tutto...

5 Dicembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Tri Nations: Incredibile, Australia e Argentina pareggiano ancora!

Questa volta la rimonta è messa a segno dai Wallabies. Partita dura, una meta per parte e equilibrio totale

5 Dicembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Tri Nations: la formazione dell’Argentina dopo il caos-Matera

Un nuovo capitano, ben 11 cambi, e gli occhi del mondo ovale addosso: ecco i Pumas che sfidano l'Australia

4 Dicembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship