Cristian Stoian pensa alle Zebre: “Dovrò sfruttare le occasioni che mi verranno date”

Il seconda linea vuole proseguire nel suo percorso di crescita facendosi trovare pronto per il Pro14

Cristian Stoian_Zebre_Rugby

Cristian Stoian con l’ovale in mano. Ph Zebre Rugby (Alessio Ghiorzi)

Venerdì 21 agosto Cristian Stoian ha esordito nel Pro14 indossando per la prima volta – da permit player – la maglia delle Zebre Rugby. Un debutto particolare, subito nel derby contro il Benetton, in uno scenario sicuramente inusuale.

Intervistato dal sito ufficiale della franchigia multicolor, il seconda linea ha quindi voluto tracciare un bilancio di questa sua prima esperienza fotografando anche tutto il periodo precedente all’impiego in campo: “E’ stata una bella esperienza – spiega Cristian Stoian – perché si è trattato della mia prima convocazione. Nonostante abbia trovato poco spazio e sia entrato solamente verso la fine della partita, questo debutto è stato coronato da una vittoria e questo non può che spronarmi a far ancora meglio in futuro”.

Poi prosegue: “L’ambiente a Parma è molto sereno: non appena sono arrivato, i ragazzi mi hanno accolto benissimo. Per me poi non è stato difficile inserirmi in rosa conoscendo già Fabio Roselli e Andrea Moretti e tanti altri compagni dell’Under 20. Mi sono trovato subito bene anche perché conoscevo già metodo di allenamento dei due tecnici”.

Uno sguardo agli obiettivi verso la stagione 2020/2021, pensando anche al Top12: “Innanzitutto di far bene nel massimo campionato italiano con le Fiamme Oro Rugby, poi perché no, di ritagliarmi uno spazio anche alle Zebre e di sfruttare tutte le occasioni che mi verranno concesse”.

Infine un proposito azzurro vista la convocazione di qualche settimana fa, sempre in quel di Parma, nella rosa della Nazionale Emergenti: E’ stata un’esperienza molto importante, di cui farò tesoro. Ho conosciuto – conclude l’avanti – per la prima volta lo staff della nazionale maggiore, gli standard e l’elevata intensità con cui vengono svolti gli allenamenti, ma soprattutto ho avuto modo di capire cosa significa giocare in alto livello”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Zebre: nuovo rinnovo tra il centurione Tommaso Boni e gli emiliani

Prosegue il matrimonio tra il centro 30enne e la franchigia ducale

item-thumbnail

Zebre: Luca Bigi rinnova il proprio contratto con la franchigia ducale

Il tallonatore farà ancora parte della rosa del club emiliano

item-thumbnail

Zebre: David Sisi rinnova per altri due anni ed è pronto a tornare in campo

Il capitano sarà a disposizione di Fabio Roselli per la prossima sfida contro Cardiff, venerdì 24 marzo

item-thumbnail

Jake Polledri ha firmato un contratto di 3 anni con le Zebre

L'annuncio è arrivato in una conferenza stampa a poche ore da Italia-Galles

item-thumbnail

URC: Zebre sconfitte a Glasgow. I Warriors vincono 50-8

Dopo un discreto inizio di partita le Zebre cedono progressivamente subendo otto mete