Super Rugby AU: i Brumbies schiantano i Waratahs 38-11, con una grande ripresa

Il team di Canberra torna al comando della graduatoria

Super Rugby AU

Dopo lo scivolone con i Rebels, all’ultima uscita, i Brumbies tornano a correre, archiviando la quinta vittoria in Super Rugby AU, con un netto 38-11 ai danni dei Waratahs, e tornando in vetta alla graduatoria – scavalcati i Reds, ieri persino esagerati nella vittoria su Western Force -, nonostante le sole sei gare disputate contro le sette del team del Queensland (qui la classifica aggiornata).

Leggi anche: Alessandro Zanni: “Sentimenti contrastanti. Difficile dire addio al rugby. Erede? Direi Federico Ruzza”

I ragazzi di Canberra hanno fatto tutto questo soprattutto grazie ad una ripresa imperiosa, chiusa con un parziale eloquente di 26-0 (4 mete -le doppiette di Samu e Wright -, a 0), dopo che la prima frazione era stata equilibrata (12-11, alla pausa lunga) e contrassegnata anche da grandi polemiche, per il presunto fuorigioco di Lonergan sulla prima marcatura pesante Brumbies dell’incontro al 14′, corroborata dalla splendida esecuzione sull’asse Kuenzle (cross kick preciso)-Muirhead (finisher puntuale) per la seconda marcatura pesante al 24′.

La risposta Tahs con la meta di Dempsey ad un passo dal 40′, ed i piazzati di Harrison, ha permesso al team di Sydney di restare appiccicato all’incontro, prima del tracollo nei secondi 40′, nel corso dei quali, il ritmo alto dei locali – con il ritorno a numero 9 anche di Nic White – e una serie di errori ospiti hanno favorito la genesi del profondo solco di 27 punti finale.

Il tabellino di Brumbies v Waratahs 38-11, Super Rugby AU

Brumbies: James Slipper, Connal McInerney, Allan Alaalatoa (c), Murray Douglas, Cadeyrn Neville, Lachlan McCaffrey, Will Miller, Pete Samu, Ryan Lonergan, Bayley Kuenzle, Tom Wright, Irae Simone, Solomone Kata, Andy Murihead, Tom Banks,
A disposizione: Lachlan Lonergan, Scott Sio, Tom Ross, Darcy Swain, Rob Valetini, Tom Cusack, Nic White, Len Ikitau

mete: Lonergan (14′), Muirhead (24′), Samu (46′, 72′), Wright (53′, 58′)
trasformazioni: Lonergan (17′, 47′), Kuenzle (54′, 76′)
punizioni:

Warathas: Tom Robertson, Tom Horton, Harry Johnson-Holmes, Ned Hanigan, Rob Simmons (c), Lachie Swinton, Michael Hooper, Jack Dempsey, Jake Gordon, Will Harrison, Alex Newsome, Karmichael Hunt, Joey Walton, James Ramm, Jack Maddocks
A disposizione: Robbie Abel, Angus Bell, Te Tera Faulkner, Tom Staniforth, Hugh Sinclair, Mitch Short, Ben Donaldson, Lalakai Foketi

mete: Dempsey (37′)
trasformazioni: Harrison (20′, 29′)
punizioni:

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Super Rugby Unlocked: highlights e commento della settima giornata

Si è concluso il torneo tutto sudafricano, con i Bulls che festeggiano un successo meritato, e i Cheetahs che chiudono comunque in bellezza

23 Novembre 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Unlocked: highlights e commento della sesta giornata

Giocate due partite spettacolari in un torneo che soffre per colpa dell'annullamento dei match a causa delle positività

18 Novembre 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby AU: ecco calendario e formula della stagione 2021

Da febbraio a maggio tornano in campo le cinque franchigie australiane. Ci sarà il bis dei Brumbies o è in arrivo un ribaltone?

15 Novembre 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Trans-Tasman 2021: squadre, format e calendario del nuovo torneo

Australia e Nuova Zelanda ideano e lanciano un'inedita competizione per le loro franchigie in vista dell'anno prossimo

13 Novembre 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Unlocked: highlights e commento della quinta giornata

Partita spettacolo tra Lions e Bulls, mentre Sharks-Cheetas è stato (quasi) solo un duello al piede. Occhio anche agli Stormers...

9 Novembre 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Il Super Rugby starebbe per diventare a 12 squadre

A partire dal 2022, salutati i team argentini e sudafricani, il torneo australe potrebbe accogliere una squadra delle Fiji ed una selezione pacifica

4 Novembre 2020 Emisfero Sud / Super Rugby