Super Rugby AU: i Waratahs mandano al tappeto Western Force

Seconda vittoria consecutiva per i ragazzi di Rob Penney

Super Rugby AU: i Waratahs si impongono nel match contro i Western Force

Il Super Rugby AU si apre, nella sua settima giornata di gioco, con la sfida fra Western Force e Waratahs. A imporsi sono Rob Simmons e compagni che vincono

La cronaca della sfida
La partita inizia con una fase di studio che viene sbloccata al nono minuto dal piazzato ospite di Harrison, per lo 0-3. Western Force però non ci sta e dopo aver subito le avanzate avversarie rialza la testa in corrispondenza del quarto d’ora di gioco andando in meta con Stander, senza successiva conversione.

Sul 5-3 la partita si infiamma coi Waratahs a fare la voce grossa, soprattutto nel finale di tempo. Fra il ventesimo e il trentesimo c’è spazio per il botta e risposta al piede fra Harrison e Prior che sistema le cose temporaneamente sull’8-6, prima dell’accelerazione di Simmons e compagni.

Una nuova mossa indisciplinata dei padroni di casa viene nuovamente punita con i tre punti che valgono il sorpasso e aprono, al trentaquattresimo, la strada alla realizzazione pesante dell’ala Newsome che crea il break e consegna ad Harrison un conversione piuttosto agevole. Si va quindi al riposo sul punteggio di Western Force 8-16 Waratahs.

La ripresa si apre subito con una nuova fiammata dei Waratahs che passano grazie alla marcatura in mezzo ai pali di Maddocks e disinnescano contemporaneamente il tentativo di rientro dei rivali portandosi sull’8-23.

Da questo momento inizia una lunga girandola di cambi, mentre in corrispondenza dell’ora di gioco viene annullata la meta del ko agli ospiti per un passaggio in avanti. Gli equilibri non si alterano, anzi.  La formazione allenata da Tim Sampson cede progressivamente.

Si entra negli ultimi seicento secondi di questa partita del Super Rugby AU. I Waratahs vanno a caccia del punto di bonus, ma il TMO annulla loro una nuova segnatura a causa dell’offside di Gordon, su splendida imbeccata della coppia Harrison-Hunt.

Sembra finita, ma non è cosi. Poco prima dell’ottantesimo Johnson-Holmes trova la carica e lo spazio giusto per andare oltre. Conversione veloce in drop di Donaldson, che va sul palo ma consente agli stessi Waratahs di avere un’ultima chance per strappare un ulteriore punto. Possibilità però che si arena sull’ultimo in avanti commesso da  Hooper. Finisce così: Western Force 8-28 Waratahs

Leggi anche, Super Rugby australiano: classifica, risultati, calendario e diretta tv

Western Force: 15 Jake Strachan, 14 Byron Ralston, 13 Kyle Godwin, 12 Richard Kahui, 11 Brad Lacey, 10 Jono Lance, 9 Ian Prior (c), 8 Brynard Stander, 7 Kane Koteka, 6 Henry Stowers, 5 Fergus Lee Warner, 4 Jeremy Thrush, 3 Kieran Longbottom, 2 Feleti Kaitu’u, 1 Pek Cowan
A disposizione: 16 Andrew Ready, 17 Chris Heiberg, 18 Tom Sheminant, 19 Johan Bardoul, 20 Ollie Atkins, 21 Nick Frisby, 22 Nick Jooste, 23 Jack McGregor

Marcatori Western Force
Mete: Brynard Stander (15)
Conversioni:
Punizioni: Ian Prior (28)

Waratahs: 15 Jack Maddocks, 14 James Ramm, 13 Lalakai Foketi, 12 Karmichael Hunt, 11 Alex Newsome, 10 Will Harrison, 9 Jake Gordon, 8 Jack Dempsey, 7 Michael Hooper, 6 Lachie Swinton, 5 Rob Simmons (c), 4 Tom Staniforth, 3 Tetera Faulkner, 2 Tom Horton, 1 Tom Robertson
A disposizione: 16 Robbie Abel, 17 Angus Bell, 18 Harry Johnson-Holmes, 19 Ned Hanigan, 20 Hugh Sinclair, 21 Mitch Short, 22 Ben Donaldson, 23 Joey Walton

Marcatori Waratahs
Mete: Alex Newsome (34), Jack Maddocks (45), Harry Johnson-Holmes (80)
Conversioni: Will Harrison (36, 46)
Punizioni: Will Harrison (9, 20, 32)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Super Rugby Pacific: sfuma l’opzione Beauden Barrett per i playoff dei Blues

Il board del torneo non ha potuto dare il via libera al ritorno del forte atleta degli All Blacks

27 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: risultati e highlights del 14esimo turno

I Crusaders battono i primi della classe, Hurricanes vittoriosi nel derby neozelandese

26 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: il fuorionda di Rob Penney che imbarazza i Crusaders

La pressione ha giocato un brutto scherzo al coach neozelandese

23 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: Waratahs salutano il loro capo allenatore Darren Coleman

Gli australiani, attualmente ultimi in classifica, non rinnoveranno il contratto al tecnico dopo tre stagioni

22 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: i Blues vogliono riarruolare Beauden Barrett già per questi playoff

Può il trequarti degli All Blacks tornare a giocare in Nuova Zelanda prima del previsto?

21 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: la marea Blues non si arresta, Highlanders travolti

Crusaders raggiungono la doppia cifra di sconfitte: tutti i risultati e gli highlights della 13esima giornata

19 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby