Samoa: due leggende per guidare le nazionali

Seilala Mapusua sarà l’head coach della rappresentativa maggiore, mentre Brian Lima guiderà il Sevens

samoa

Samoa – ph. Sebastiano Pessina

Samoa riparte dalle proprie leggende. La federazione del Pacifico ha conferito a Seilala Mapusua l’incarico di head coach della nazionale maggiore e a Brian Lima quello di allenatore della rappresentativa Sevens.

Una coppia di centri che avrebbe terrorizzato il mondo ovale, quando vestivano, talvolta anche uno affianco all’altro, la maglia blu della squadra samoana.

Mapusua, 40 anni, ha giocato la maggior parte della propria carriera fra Nuova Zelanda e Inghilterra, rappresentando prima gli Highlanders e poi i London Irish. Con Samoa ha giocato 26 volte (e 7 con i Pacific Islanders) vestendo anche la fascia di capitano in una occasione. Dopo aver chiuso la carriera in Giappone tre anni or sono, si è dato alla carriera di tecnico ricoprendo il ruolo di capo allenatore per la under 19 di Otago.

Lima, soprannominato il Chiropratico per la proverbiale durezza dei propri placcaggi, ha 48 anni. Dopo aver ottenuto 65 caps con Samoa fra il 1991 e il 2007, è entrato nella Hall of Fame di World Rugby nel 2011. In carriera ha militato nei Blues vincitori del Super Rugby 1997 e nello Stade Français campione di Francia nel 1999. Ha anche rappresentato numerose volte il proprio paese con la maglia del Sevens.

Samoa ha deciso di ripartire quindi dalle proprie istituzioni del recente passato per ricostruire un futuro più solido, dopo essersi qualificata per la Rugby World Cup 2019 solamente in un playoff di ripescaggio contro la Germania. Movimento in bilico, fra una ricambio generazionale di limitata qualità e difficoltà economiche, ha preferito puntare su due monumenti piuttosto che su tecnici di comprovata esperienza. Ad entrambi è stato affidato un incarico biennale.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Super Rugby AU: i Brumbies sconfiggono i Reds e vincono il titolo

Il team di Canberra si impone 28-23 e torna a vincere un titolo dopo 16 anni

19 Settembre 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Video: Jordie Barrett e un piazzato da 48 metri per conquistare il Ranfurly Shield

Taranaki sconfigge Canterbury, al termine di una battaglia

19 Settembre 2020 Emisfero Sud
item-thumbnail

All Blacks: Barrett vs Mo’unga, in palio il Ranfurly Shield e la maglia numero 10

I due mediani si affronteranno direttamente nel match fra Canterbury e Taranaki: spettatore interessato Ian Foster

18 Settembre 2020 Emisfero Sud
item-thumbnail

Rugby Championship 2020: Argentina, la marcia d’avvicinamento

Lo staff tecnico dei Pumas ha fatto il punto della situazione dal ritiro di Buenos Aires

18 Settembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Super Rugby AU: le formazioni della finale Brumbies-Reds

Ultimo atto del torneo tutto australiano: sfida ad alta tensione a Canberra. Tanti temi d'interesse e tanti futuri Wallabies in campo

17 Settembre 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Sudafrica: torna il rugby anche in terra Springboks

Amichevoli fra le franchigie, trials per la Nazionale e un nuovo torneo con sette squadre che ci dice qualcosa anche sul Pro14

16 Settembre 2020 Emisfero Sud / Super Rugby