Top 12, Colorno: ufficiale l’ingaggio di Simone Balocchi

L’ala arriva da Calvisano e andrà a rinforzare il reparto arretrato degli emiliani

Simone Balocchi Colorno

Simone Balocchi, Colorno – ph. Rugby Colorno

Il trasferimento era oramai annunciato: Simone Balocchi è un nuovo giocatore del Colorno. Dopo l’addio anticipato al Calvisano, il ritorno a casa per l’ala dopo tre anni nel bresciano.

“Non c’è nemmeno bisogno di dire quanto sia contento di essere tornato a casa per vestire di nuovo questa maglia. Giocare per la squadra del proprio paese, che ti ha cresciuto umanamente e rugbisticamente, ti trasmette degli stimoli molto positivi. Sei invogliato a dare sempre tutto te stesso, ogni allenamento ed ogni partita, come se lo stessi facendo per la tua famiglia” ha detto il trequarti al momento dell’annuncio dell’ingaggio.

“Sono convinto di aver fatto la scelta giusta, indipendentemente dal mio percorso di studi e dal fatto che giocare qui mi possa agevolare a livello universitario. Ho ancora tanti anni di rugby davanti e non vedo l’ora di scendere in campo coi miei compagni e ricominciare a giocare”.

Proprio il perseguimento del titolo di studio era stato alla base dell’annuncio, pochi giorni fa, dell’addio al Calvisano, squadra con la quale Balocchi aveva ancora un anno di contratto. Cresciuto tra le fila del Colorno, Balocchi ha disputato tre stagioni in giallonero vincendo anche il titolo di Campione d’Italia.

L’ala classe 1994, dopo aver fatto parte della trafila delle nazionali giovanili azzurre, disputando anche il Sei Nazioni under 20 nel 2014, e aver accumulato qualche presenza con la nazionale sevens, era stato reclutato nel 2016 da Gianluca Guidi, allora coach delle Zebre, per fare il permit player nonostante militasse in un Colorno ancora in Serie A.

A inizio 2017 la sua unica e prima presenza, a Parma contro l’Ulster, con i colori della franchigia ducale, prima di firmare per Calvisano all’inizio della stagione successiva. Con i gialloneri 36 presenze e 12 mete in tre stagioni.

Nel frattempo, il Colorno ha ufficializzato anche gli ex Andrea Papa e Luca Buondonno, che tornano a Colorno dopo aver giocato la scorsa stagione in Serie A, rispettivamente con Valpolicella e Noceto.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Rugby Viadana: dal mercato arrivano altri due giocatori in prima linea

Gialloneri sempre attivi sul mercato. Ingaggiati i due piloni Enzo Gentile e Thomas Sassi provenienti dai Medicei

10 Agosto 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Mogliano: colpo Piva in mediana, in arrivo anche un nuovo pilone argentino

Va sempre più completandosi la rosa dei veneti

9 Agosto 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top12: mercato, i cambiamenti ufficiali nelle rose del torneo

Grandi movimenti nella prima settimana di agosto

9 Agosto 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Valorugby, Roberto Manghi: “Ambiamo ad essere la miglior società d’Italia”

Alla vigilia della ripresa degli allenamenti, abbiamo parlato con l'head coach degli emiliani

9 Agosto 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Petrarca: dal mercato arrivano un estremo inglese e un talento italiano

Doppio colpo per il club veneto che rinforza il reparto arretrato

8 Agosto 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Rugby Viadana: continua la marcia d’avvicinamento al Top12

I lombardi stanno lavorando molto sulla parte fisica

8 Agosto 2020 Campionati Italiani / TOP12