Super Rugby AU: le formazioni di Western Force-Brumbies

Dopo 7 anni Richard Kahui torna a giocare un match di Super Rugby. Scopriamo tutto nella presentazione della sfida australiana di sabato

Super Rugby AU: il Campione del Mondo 2011 Kahui è pronto a debuttare con Western Force. AFP

Super Rugby AU: il Campione del Mondo 2011 Kahui è pronto a debuttare con Western Force. AFP

Sabato mattina è in calendario il secondo match del Super Rugby AU, e si disputerà ancora nell’area di Sydney al pari di quanto accadrà con Warathas-Rebels. Questo perché Western Force, squadra di casa, non può rientrare nel suo stato (il Western Australia) per poi muoversi a piacimento, dunque si preferisce rimanere nel New South Wales per poter garantire la regolarità del torneo. Sarà il Leichhardt Oval, uno dei tantissimi stadi della Greater Sydney, a ospitare la sfida, nella quale ci sarà il ritorno nel grande rugby di Richard Kahui dopo 7 anni.

Leggi anche: Le formazioni di Warathas-Rebels di venerdì mattina

La clamorosa novità di questa sfida è infatti l’esordio nel Super Rugby AU di Richard Kahui, secondo centro Campione del Mondo 2011 con gli All Blacks che ha passato gli ultimi 7 anni in Giappone. Dopo essere esploso coi Chiefs, vincendo tra l’altro il Super Rugby nel 2012, si è fatto strada anche con la nazionale tutta nera, con la quale dal 2008 al 2011 ha raccolto 18 presenze e segnato 10 mete. Fondamentale il suo apporto nella Coppa del Mondo casalinga del 2011, quando ha iniziato all’ala sinistra tutte le partite degli All Blacks, guadagnandosi l’immortalità col successo contro la Francia in finale. Sembrava che il suo futuro potesse essere clamorosamente luminoso, visto quanto fatto vedere fino ai 28 anni, invece Kahui nel 2013 ha scelto un’altra strada: sono stati i Toshiba Brave Lupus la sua casa fino a oggi, un percorso remunerativo dal punto di vista economico ma meno da quello sportivo.

Leggi anche: Super Rugby AU: classifica AGGIORNATA, risultati, calendario e diretta tv

Almeno fino a oggi, visto che sarà lui la grande attrazione di Western Force, anche se partirà dalla panchina con la maglia numero 22. In campo il ruolo di capitano spetterà al suo connazionale Jeremy Trush, vista l’assenza del designato Prior che sarà sostituito da Frisby come mediano di mischia. Numero 12 sarà Henry Taefu, seconda e ultima novità nel 15 di partenza, mentre oltre a Kahui l’altro inserimento in panchina sarà quello di Sherminant al posto dell’infortunato Holmes. Obiettivo vincere la prima gara del torneo, dopo le due sconfitte con Warathas e Reds, ma non sarà semplice contro dei Brumbies che nonostante qualche difficoltà hanno fatto vedere di essere squadra cinica come poche. Non ci sarà Lolesio a numero 10, dopo l’infortunio subito contro i ‘Tahs, ma inizierà Kuenzle in cabina di regia, mentre in prima linea esordio nel Super Rugby AU per il pilone Wallabies Scott Sio. Altra novità, ma questa volta con meno esperienza, è quella di Nick Frost in seconda linea, mentre c’è enorme attenzione per quello che potrà fare Solomone Kata all’ala destra. Debutto per lui nel torneo, anche se come anticipato le luci della ribalta saranno su Richard Kahui.

Le formazioni di Western Force-Brumbies, Super Rugby AU:

Western Force: 1. Angus Wagner, 2. Feleti Kaitu’u, 3. Kieran Longbottom, 4. Jeremy Thrush (c), 5. Fergus Lee Warner, 6. Henry Stowers, 7. Tevin Ferris, 8. Brynard Stander, 9. Nick Frisby, 10. Jono Lance, 11. Brad Lacey, 12. Henry Taefu, 13. Marcel Brache, 14. Byron Ralston, 15. Jack McGregor

A disposizione: 16. Andrew Ready, 17. Chris Heiberg, 18. Tom Sheminant, 19. Ollie Atkins, 20. Ollie Callan, 21. Jacob Abel, 22. Richard Kahui, 23. Kyle Godwin

Brumbies: 1. Scott Sio, 2. Folau Fainga’a, 3. Allan Alaalatoa, 4. Murray Douglas, 5. Nick Frost, 6. Rob Valetini, 7. Will Miller, 8. Pete Samu, 9. Joe Powell, 10. Bayley Kuenzle, 11. Tom Wright, 12. Irae Simone, 13. Tevita Kuridrani, 14. Solomone Kata, 15. Tom Banks

A disposizione: 16. Connal McInerney, 17. Harry Lloyd, 18. James Slipper, 19. Ben Hyne, 20. Locky McCaffrey, 21. Issak Fines, 22. Mack Hansen, 23. Andy Muirhead

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Lanciato ufficialmente il Super Rugby Unlocked in salsa sudafricana

Sette squadre, girone unico dal 9 ottobre al 21 novembre, tanti Campioni del Mondo: il domestic sudafricano si preannuncia spettacolare

30 Settembre 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby AU: i Brumbies sconfiggono i Reds e vincono il titolo

Il team di Canberra si impone 28-23 e torna a vincere un titolo dopo 16 anni

19 Settembre 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby AU: le formazioni della finale Brumbies-Reds

Ultimo atto del torneo tutto australiano: sfida ad alta tensione a Canberra. Tanti temi d'interesse e tanti futuri Wallabies in campo

17 Settembre 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Sudafrica: torna il rugby anche in terra Springboks

Amichevoli fra le franchigie, trials per la Nazionale e un nuovo torneo con sette squadre che ci dice qualcosa anche sul Pro14

16 Settembre 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Australiano: cinismo, accuratezza e Reds, Rebles k.o. 25-13 (highlights)

La squadra del Queensland affronterà i Brumbies sabato prossimo

12 Settembre 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Il contorto tabellone dei playoff del Super Rugby Australiano

La post season prenderà il via il prossimo weekend

5 Settembre 2020 Emisfero Sud / Super Rugby