Rovigo, Casellato: “Contento perché possiamo onorare tutti i contratti. Attenzioni anche sulla Coppa”

Il coach dei Bersaglieri ha commentato al Resto del Carlino le novità regolamentari post Consiglio Federale

Casellato

Casellato (ph. Luigi Mariani)

Uno dei temi più caldi del consiglio federale dello scorso venerdì era rappresentato dalla discussione attorno al numero di giocatori di formazione non italiana utilizzabili in gara e di extra-comunitari tesserabili, grazie ai permessi di soggiorno concessi dalla federazione.

In seguito alla richiesta delle Società Valorugby Emilia e Femi-CZ Rugby Rovigo di derogare a quanto previsto dalla Circolare Informativa (3 permessi di soggiorno per extra-com. e 3 giocatori di formazione non italiana potenzialmente inseribili in distinta gara), il Consiglio Federale ha confermato quanto previsto dalla carta federale, deliberando al contempo di accordare la possibilità per tutte le Società del massimo campionato, per la sola stagione 2020/21, di concedere quattro permessi di soggiorno per atleti di formazione non italiana, fermo il limite massimo di tre di essi a lista gara.

Leggi anche: Rose Top12: i cambiamenti ufficiali dopo una rovente settimana di mercato

Notizia di peso, in casa Rovigo, con i Bersaglieri che avevano già sotto contratto 4 ragazzi sudafricani, e che – in caso di mancata deroga – avrebbero dovuto salutarne almeno uno. “Sono contento perché così possiamo onorare tutti i contratti che erano stati firmati. I ragazzi hanno dato la loro piena disponibilità sposando il progetto della Rugby Rovigo e personalmente sarebbe stato duro rinunciare ad uno dei quattro sudafricani, soprattutto dal punto di vista morale”, ha commentato Umberto Casellato al ‘Resto del Carlino‘.

Resta ovviamente il dispiacere per dover rinunciare a due dei cinque ‘stranieri’ – c’è anche l’argentino Nicolas Coronel, arrivato dalla Lazio – a turno, ad ogni match, ma l’ex tecnico del Benetton Rugby si è comunque detto fiducioso di poter trovare spazio per tutti, con una Coppa Italia, che per la prima volta da tempo vedrà la partecipazione di tutti i team del massimo torneo italiano (nessuno impegnato in Europa), da onorare al meglio.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di Onrugby e/o iscriviti al nostro canale Telgram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Colorno: un nuovo innesto in prima linea

Nono colpo di mercato in entrata per gli emiliani

4 Agosto 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top12: Rovigo e Calvisano hanno iniziato la preparazione

Il club veneto e quello lombardo al lavoro in vista della prossima stagione

4 Agosto 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Rugbymercato: come cambiano le rose del Top12

Grandi movimenti tra Colorno e Viadana, ma non solo

2 Agosto 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Rugby Viadana: arriva il numero 10 Michelangelo Bientinesi

Il 21enne toscano va a rinforzare i gialloneri. Nel passato campionato ha militato nelle file dei Medicei

2 Agosto 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Rugby Rovigo: arrivano due 20enni nella linea dei trequarti

L'azzurrino Luca Borin e Paolo Uncini tornano a giocare a Rovigo nella prossima stagione

2 Agosto 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Colorno: altri 4 giovani innesti per il team emiliano

Tutti in arrivo dalla Toscana

1 Agosto 2020 Campionati Italiani / TOP12