I Warathas tornano in uno degli stadi più grandi del mondo

Cinque anni dopo il gigantesco ANZ Stadium riapre le porte al Super Rugby. Appuntamento anche per i tifosi italiani su Sky Sport

Michael Hooper sarà uno dei leader dei Warathas. ph. Sebastiano Pessina

Quanta voglia di rugby c’è in Australia? Tantissima viene da dire, considerando la scelta dei Warathas di giocare la loro sfida del nuovo Super Rugby locale nel gigantesco ANZ Stadium di Sydney. Per la franchigia del New South Wales è infatti questa la notizia del giorno, con il ritorno in quello che è uno degli impianti più grandi di tutto il paese (e che ha ospitato il match considerato il più spettacolare di sempre).

Leggi anche: Sky Sport trasmetterà il Super Rugby australiano

Dopo l’esordio in casa dei Reds il prossimo venerdì, i Warathas giocheranno in casa due partite consecutive. Per la prima contro Western Force la “venue” scelta è il Sydney Cricket Ground, impianto meraviglioso che è stato costruito addirittura nel 1848 e che, come si intuisce dal nome, non ospita solo match di Rugby Union, ma anche cricket, AFL e NRL. Attenzione quindi alla terza giornata: sabato 18 luglio arrivano i Brumbies, e per la sfida contro gli storici rivali è stato scelto l’ANZ Stadium.

Leggi anche: Il calendario completo del Super Rugby australiano

Chi ha seguito il Super Rugby nelle ultime stagioni ha visto i Warathas giocare in diversi impianti, non avendo ancora completato il nuovo Sydney Football Stadium, ma ora ci sarà un ritorno di lusso in uno degli impianti più capienti del mondo. 82,500 spettatori per quella che è stata la casa delle Olimpiadi del 2000, e che tornerà così ad abbracciare il Super Rugby (seppur solo australiano) dopo cinque anni. L’ultima volta era stata infatti quella del 23 maggio 2015, quando i padroni di casa sconfissero i Crusaders 32-22. Quasi 27.000 gli spettatori, tanti in assoluto ma pochi per uno stadio così grande, che infatti non è più stato “prenotato” dai Warathas. Fino ad ora, fino a sabato 18 luglio.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Super Rugby Pacific: la marea Blues non si arresta, Highlanders travolti

Crusaders raggiungono la doppia cifra di sconfitte: tutti i risultati e gli highlights della 13esima giornata

19 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Ma’a Nonu: “Il Sudafrica ha vinto il jackpot unendosi allo URC. Il Super Rugby soffre”

Le parole del neozelandese che offre la sua visione rispetto ai cambiamenti dell'Emisfero Sud

17 Maggio 2024 Emisfero Sud
item-thumbnail

Kieran Read interviene nel dibattito sul nuovo capitano degli All Blacks

L'ex capitano dei Crusaders ha individuato un nuovo profilo come prossimo leader dei Tuttineri

15 Maggio 2024 Emisfero Sud
item-thumbnail

Il ritiro di Sam Cane apre il dibattito sul prossimo capitano degli All Blacks

L'head coach Scott Robertson resta cauto, ma dalla squadra arrivano alcuni segnali

14 Maggio 2024 Emisfero Sud
item-thumbnail

Super Rugby: colpaccio Blues! Vittoria sugli Hurricanes e primo posto in classifica

Guarda gli highlights del big match tra neozelandesi, un vero scontro tra titani

12 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

The Rugby Championship U20 2024: Junior All Blacks campioni

I neozelandesi vincono la prima edizione del torneo giovanile e chiudono senza sconfitte

12 Maggio 2024 Emisfero Sud / Rugby Championship