La meta più iconica della storia di Jonah Lomu “ha compiuto” 25 anni

Con la macchina del tempo ovale, si torna alla Rugby World Cup 1995

illustrazione Andrea Porcu

Era il 18 giugno del 1995, il Newlands Stadium di Città del Capo si era riempito di 51.000 spettatori per la seconda semifinale della Rugby World Cup. Da una parte l’Inghilterra, dall’altra la Nuova Zelanda: entrambe a caccia di un pass per la finale contro i padroni di casa del Sudafrica.

Gli All Blacks, superfavoriti, si affidano più che mai a Jonah Lomu mentre i britannici dal canto loro cercano di sviluppare un gioco offensivo più corale cercando in tutti i modi di contenere lo strapotere fisico dell’ala neozelandese.

Nel rugby, gioco di squadra per eccellenza, è forse una delle poche volte dove un singolo vale più di una squadra: Lomu è incontenibile. Segna, da solo, 4 mete.

Una di queste, la prima, è sicuramente la più iconica della storia del trequarti, degli All Blacks e forse dell’intero gioco.

Lomu raccoglie un ovale all’esterno, supera un avversario, poi un altro e infine il terzo – che lo “aspetta al varco – abbattendolo letteralmente. Il resto è storia.

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Rugby World Cup 2023: la coppa inizia il suo “Tour de France”

Il trofeo sarà esposto in 23 città sul territorio transalpino

31 Luglio 2020 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

Rugby World Cup 2027: Putin appoggia la candidatura della Russia

Potrebbe esserci una nuova prima volta a livello iridato

29 Luglio 2020 Rugby Mondiale / Rugby World Cup
item-thumbnail

Nigel Owens ha temuto di non andare alla Rugby World Cup 2019

Un'eventualità poi fugata: Owens è stato l'arbitro della semifinale fra All Blacks e Inghilterra

27 Luglio 2020 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: tutte le cifre del più grande evento sportivo dell’anno scorso

Una Coppa del Mondo vinta soprattutto fuori dal campo. Impatto eccezionale del turismo

24 Giugno 2020 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rassie Erasmus ha lottato silenziosamente per la propria salute durante la Rugby World Cup

L'ex Munster non ha voluto che i media distogliessero l'attenzione dalla squadra, mantenendo privata la faccenda

21 Giugno 2020 Rugby Mondiale / Rugby World Cup
item-thumbnail

Rugby World Cup Francia 2023: stabiliti i criteri di qualificazione ai prossimi Mondiali

Sono già 12 le squadre qualificate, mentre 8 posti sono ancora da assegnare in un cammino denso di appuntamenti

8 Giugno 2020 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023