Top12, Calvisano: Massimo Brunello non sarà più l’allenatore del club

Dopo cinque anni le strade del tecnico e dei lombardi si separano

Ph. Massimiliano Carnabuci

Dalla prossima stagione, come anticipato da Onrugby qualche giorno fa, Massimo Brunello – prossimo a tornare alla guida dell’Under 20 – non sarà più l’allenatore del Calvisano Rugby. A renderlo noto è lo stesso club lombardo con un post apparso sui propri profili social, nel quale riepiloga le cifre del tecnico coi gialloneri e lo ringrazia per quanto fatto.

Un totale di ottanta partite vissute in panchina (con un record di 64 sfide vinte e solo 16 perse) per Brunello, che ha portato in dote ai bresciani due titoli da campioni d’Italia, due partecipazioni alla Challenge Cup e la vittoria nel Continental Shield.

Le dichiarazioni del coach
“È un momento triste della mia carriera – ha affermato il tecnico – perché lascio dopo cinque anni una società fantastica che mi ha fatto crescere dal punto di vista professionale, ma soprattutto mi ha trasmesso un affetto particolare facendomi sentire uno di Calvisano dal primo giorno.
Sono stato chiamato a sviluppare un progetto tecnico basato sulla formazione e sviluppo di giovani atleti, progetto riuscito grazie alla collaborazione di un gruppo granitico di giocatori esperti con valori morali importanti invidiabili per qualsiasi squadra.
Un particolare ringraziamento lo faccio al mio staff, competente, fedele e leale in ogni situazione, unitamente allo staff medico sono stati la spina dorsale di questo progetto tecnico societario e dei successi raggiunti”.

Il punto di vista del club
“Il Rugby Calvisano – si legge nel post – ringrazia Massimo Brunello per questi suoi cinque anni di lavoro che rappresentano una pietra miliare per la società , un know how che va ad incrementare il patrimonio etico e sportivo della società.
Parallelamente ai successi sportivi del Rugby Calvisano, quattro finali scudetto consecutive giocate, Massimo ha saputo far crescere e completare il percorso sportivo di molti giovani atleti, molti dei quali hanno saputo, grazie al suo lavoro e al supporto della Società spiccare il volo verso il professionismo”.

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Top10: gli highlights di Valorugby-Petrarca, semifinale d’andata

La classe di Tebaldi e molto altro, nel colpo esterno dei neri

18 Maggio 2021 Foto e video
item-thumbnail

Top10: gli highlights di Calvisano-Rovigo, semifinale d’andata

Il piede di Hugo e la meta di Vunisa per il successo calvino 31-22

18 Maggio 2021 Foto e video
item-thumbnail

Top10, semifinali di ritorno: stadi e numero di spettatori ammessi

E' il momento del tutto per tutto. Ecco alcune indicazioni per l'accesso agli impianti

18 Maggio 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: Petrarca e Calvisano in vantaggio, ma è tutto da decidere

Il flanker del Valorugby Ruffolo: "Abbiamo ancora 80 minuti per battere il Petrarca". Guidi: "Grande rimonta di Calvisano, ma dobbiamo limare gli erro...

17 Maggio 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: Calvisano sconfigge Rovigo 31-22 nella semifinale d’andata

Decisivo il parziale della ripresa (19-3), che priva i rodigini anche del bonus difensivo

16 Maggio 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: la diretta streaming di Calvisano-Rovigo

Tutte le indicazioni per il live alle 18.05, sui canali Raisport

16 Maggio 2021 Campionati Italiani / TOP10