Le mete che hanno fatto la storia del rugby

Marcature pesanti indimenticabili

jonah lomu nuova zelanda all blacks inghilterra rugby

ph. Diego Forti

Grandi giocatori, grandi giocate ed altrettante marcature pesanti rimaste indelebilmente negli annali di narrativa del rugby.

Mete che ne hanno definito e, a volte, anche modificato i contorni della storia ovale. Sigilli preziosi firmati dai protagonisti del nostro sport, come Jonah Lomu, Dan Carter e Carlos Spencer, ma anche da attori non protagonisti che hanno comunque contribuito, assieme ad una superba sceneggiatura (il pubblico sugli spalti), a rendere, e mantenere, quella ovale una delle pellicole agonistiche più intriganti che ci siano.

Leggi anche: l’intercetto più spettacolare di sempre?

32 straordinarie mete che hanno scritto la storia ovale

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Video: il piede più caldo al raduno azzurro? Quello di Danilo Fischetti

Il pilone delle Zebre ha dato spettacolo in una cross-bar challenge nel raduno di Parma

15 Luglio 2020 Foto e video
item-thumbnail

La finta con cui TJ Perenara ha bruciato Aaron Smith, stappando la partita

Come il numero 9 degli Hurricanes ha dato il là alla vittoria dei suoi ai danni degli Highlanders

12 Luglio 2020 Foto e video
item-thumbnail

Super Rugby Aotearoa: gli highlights di Hurricanes v Highlanders

I momenti migliori del duello di Wellington

12 Luglio 2020 Foto e video
item-thumbnail

La piccola magia di Richie Mo’unga che vi siete persi

E che ha segnato l'inizio della riscossa per i Crusaders

11 Luglio 2020 Foto e video
item-thumbnail

Super Rugby AU: Gli highlights di Waratahs-Western Force

Hooper e soci battono gli ospiti, ma senza incantare. Tre le mete totali del match

11 Luglio 2020 Foto e video
item-thumbnail

Video: l’avventurosa uscita dai 22 del duo Sgorbini-Tounesi contro l’Inghilterra

Rivedremo giocate simili a Clermont, il prossimo anno?

10 Luglio 2020 Foto e video