Sudafrica: Francois Louw si ritirerà a fine stagione

Il terza linea lascerà il rugby giocato per intraprendere una nuova possibile carriera lavorativa

Ph. Sebastiano Pessina

Francois Louw dice basta. Al termine della stagione in corso, il terza linea sudafricano – campione del mondo pochi mesi fa in Giappone – scioglierà il suo contratto con Bath per passare dalla carriera rugbystica a quella lavorativa.

Dopo 76 test internazionali con la maglia degli Springboks e 140 presenze con la maglia degli inglesi, club di cui fa parte dal 2011, l’avanti ha così motivato la sua scelta: “E’ una decisione incredibilmente difficile, ma sento che è arrivato il momento per una nuova sfida”.

Stuart Hooper, il DoR, del club ha affermato: “Il contributo che Francois ha dato alla nostra squadra, sotto tutti i punti di vista, non può che è essere stato di un livello superiore. Ha mostrato caratteristiche importanti che, ci auguriamo per lui, possa replicare in una nuova carriera lavorativa. Ci mancherà moltissimo.
Detto questo, sono comunque felice che abbia scelto di rimanere a vivere a Bath, dove potremo incontrarlo per la città o magari allo stadio a vedere le partite”.

Ma quale dovrebbe essere la nuova occupazione di Louw? L’ingresso nel mondo della finanza. Il sudafricano infatti negli ultimi mesi ha completato il percorso da consulente finanziario presso Il London Institute of Banking and Finance.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Australia: le parole di Dave Rennie dopo il licenziamento

Tanto dispiacere per il tecnico: "Avrei voluto finire quest'avventura in maniera diversa"

18 Gennaio 2023 Emisfero Sud
item-thumbnail

Richie Mo’Unga lascerà gli All Blacks dopo il Mondiale: andrà in Giappone

Dopo la Coppa del Mondo si chiuderà l'avventura internazionale del mediano d'apertura, che ha già firmato con Tokyo

26 Dicembre 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

La SLAR cambia: nasce il Super Rugby Americas

Sette squadre da 6 paesi diversi, dentro anche una franchigia statunitense

24 Dicembre 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Kurtley Beale si racconta: “I miei problemi con l’alcol e la riabilitazione. Voglio andare al Mondiale”

L'australiano ha raccontato la sua storia nella produzione di Stan Sport "Kurtley: My Story"

15 Dicembre 2022 Emisfero Sud
item-thumbnail

Patsy Reddy sarà presidente di New Zealand Rugby. Prima donna a capo di una federazione di World Rugby

L'ex governatrice generale della Nuova Zelanda salirà al comando del rugby nazionale dal 1 febbraio 2023

9 Dicembre 2022 Emisfero Sud
item-thumbnail

Sbu Nkosi è stato ritrovato: sta bene, ma ha fatto capire di avere problemi di salute mentale

L'ala sudafricana ha parlato del periodo che ha vissuto

6 Dicembre 2022 Emisfero Sud