Sei Nazioni 2020: la formazione della Scozia per la trasferta in Galles

Sono tre i cambi rispetto alla vittoria ottenuta contro la Francia

Diretta streaming Scozia-Francia

(ph. Sebastiano Pessina)

Dopo aver battuto Italia e Francia, la Scozia è pronta a giocarsi l’ultima giornata del Sei Nazioni 2020 andando a fare visita al Galles nella quinta ed ultima giornata del torneo.

Gregor Townsend continua ad applicare “la regola del 3” e anche questa volta propone tre modifiche, tutti fra gli avanti, nella sua formazione titolare per lo scontro coi Dragoni: come tallonatore, al fianco dei piloni Sutherland e Fagerson, rientra McInally mentre in seconda linea vi sarà Skinner a fare coppia con Gilchrist, con Magnus Bradbury invece a vestire la maglia numero 8. Fra i trequarti invece, tutto confermato: Hogg da estremo e capitano, le ali  Maitland e Kinghorn, i centri Harris-Jonhnson e la mediana Price-Hastings.

A disposizione, pronti a entrare nel corso degli ottanta minuti, vi saranno 5 avanti e 3 trequarti: Brown, Dell, Nel, Cumming, Fagerson, Horne, Weir, Steyn.

Galles-Scozia (come tutte le partite del Sei Nazioni) oltre che su DMAX e DPlay saranno visibili anche in diretta streaming su OnRugby. Quindici minuti prima del calcio d’inizio troverei in homepage la notizia contente il player per poter vedere la/le diretta.

Scozia
15. Stuart Hogg (Exeter Chiefs) – 76 caps
14. Sean Maitland (Saracens) – 48 caps
13. Chris Harris (Gloucester) – 18 caps
12. Sam Johnson (Glasgow Warriors) – 13 caps
11. Blair Kinghorn (Edinburgh) – 21 caps
10. Adam Hastings (Glasgow Warriors) – 20 caps
9. Ali Price (Glasgow Warriors) – 32 caps
1. Rory Sutherland (Edinburgh) – 7 caps
2. Stuart McInally (Edinburgh) – 37 caps
3. Zander Fagerson (Glasgow Warriors) – 29 caps
4. Sam Skinner (Exeter Chiefs) – 7 caps
5. Grant Gilchrist (Edinburgh) – 42 caps
6. Jamie Ritchie (Edinburgh) – 18 caps
7. Hamish Watson (Edinburgh) – 32 caps
8. Magnus Bradbury (Edinburgh) – 14 caps

A disposizione:

16. Fraser Brown (Glasgow Warriors) – 50 caps
17. Allan Dell (London Irish) – 32 caps
18. Willem Nel (Edinburgh) – 38 caps
19. Scott Cummings (Glasgow Warriors) – 12 caps
20. Matt Fagerson (Glasgow Warriors) – 6 caps
21. George Horne (Glasgow Warriors) – 13 caps
22. Duncan Weir (Worcester Warriors) – 28 caps
23. Kyle Steyn (Glasgow Warriors) – 1 cap

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Irlanda: sta per ritirarsi Rob Kearney, il giocatore con più trofei

La sconfitta ai quarti di Champions marca il passo d'addio per uno degli estremi più forti di sempre

20 Settembre 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

I giocatori dell’Inghilterra hanno accettato una riduzione salariale del 25%

Analogo taglio accettato dal coach Eddie Jones lo scorso marzo

12 Settembre 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni: il XV ideale scelto da Leonardo Ghiraldini

Il tallonatore azzurro snocciola la sua formazione più forte nei 20 anni del Torneo. Due azzurri in campo, tanta Irlanda e una spruzzata di talento in...

8 Settembre 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

8 Nazioni: Georgia in pole position per sostituire il Giappone

I caucasici sono pronti, in caso di rinuncia dei nipponici, a fare il loro ingresso nel torneo

29 Agosto 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni