Inghilterra: Andy Hancock ha passato il pallone

Nel Cinque Nazioni 1965 segnò una delle più belle mete della storia del Torneo, salvando Twickenham dalla vittoria scozzese

Lo scorso 9 febbraio si è spento l’autore di una delle più belle mete della storia del Cinque Nazioni: Andy Hancock ha passato la palla all’età di 80 anni. Ala dei Northampton Saints per 73 volte tra il 1964 e il 1968, ha anche disputato tre partite con la maglia dell’Inghilterra, una delle quali rimarrà nella storia. Siamo nel 1965, a Twickenham, ed è il 20 marzo: i bianchi sfidano la Scozia, nell’ultima giornata del Torneo. Campo in pessime condizioni, palloni che scivolano dalle mani come saponette, e dark blues avanti 0-3 a dieci minuti dalla fine.

Gli scozzesi già pregustano la possibilità di sbancare dopo 27 anni la cattedrale del rugby inglese, ma Hancock non è d’accordo. Al 70esimo riceve palla a pochi metri dalla sua area di meta, e con una serpentina incredibile riesce a mangiarsi tutto il campo volando a segnare la marcatura che, non trasformata, permetterà agli inglesi di salvare il risultato sul 3 a 3. Contattato 5 anni fa, nel 50esimo anniversario della sua azione, Hancock disse: “La verità è che avrei dovuto calciare quel pallone, invece è andata così. Non ci furono grandi celebrazioni come invece succede oggi, un paio di persone mi dissero che avevo fatto una bella giocata e basta. Solo leggendo i giornali il giorno dopo mi resi conto di cos’avevo fatto”.

E per rendersene meglio conto, è possibile guardare lo splendido video della partita.

Per essere sempre aggiornato sulle news di Onrugby iscriviti al nostro canale  Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Quiz: quanto conosci il Sei Nazioni?

Questa volta i nostri quattordici quesiti hanno un solo tema, con tanto da sapere sul rugby azzurro

5 Aprile 2020 Terzo tempo
item-thumbnail

Il Cinque Nazioni 1998: un affare conteso tra Francia e Inghilterra

Ventidue anni fa bleus e inglesi dominarono (quasi) tutte le avversarie in un Torneo con risultati roboanti

4 Aprile 2020 Terzo tempo
item-thumbnail

Correre una maratona in giardino? Ryan Jones ci prova

L'ex capitano del Galles cercherà di correre 42.195 metri per raccogliere fondi in modo da combattere l'emergenza in corso

4 Aprile 2020 Terzo tempo
item-thumbnail

Jonah Lomu: i retroscena legati al suo approdo ai Cardiff Blues

L'arrivo dell'ala neozelandese raccontato dai protagonisti dell'epoca: c'è anche un aneddoto legato al Calvisano

3 Aprile 2020 Terzo tempo
item-thumbnail

Quanto ne sai di rugby? Mettiti alla prova con il nostro quiz

Quattordici quesiti su regole, grandi campioni, squadre, manifestazioni e record del mondo ovale

3 Aprile 2020 Terzo tempo
item-thumbnail

Monumenti: Hugo Porta

Uno dei mediani d'apertura più forti di tutti i tempi, leader dell'Argentina che sconvolse il mondo ovale

2 Aprile 2020 Terzo tempo