Serie A: Accademia Nazionale, Verona e Noceto volano in testa ai rispettivi gironi

Partite vinte di misura e duelli decisi all’ultimo respiro: tutto questo nella dodicesima giornata della serie cadetta

ph. Rugby Noceto – pagina ufficiale Facebook

La dodicesima giornata della Serie A maschile passa ufficialmente agli archivi. Andiamo a vedere come sono andate le cose dai campi della serie cadetta.

Girone 1
Si rompe il duopolio in testa alla classifica. L’Accademia Nazionale guadagna infatti cinque punti battendo 35-21 i Centurioni, mentre il Biella la spunta “soltanto” 20-19 sulla Pro Recco accusando così una lunghezza di ritardo sui rivali. A proposito di compagini liguri e vittorie di misura, da registrare c’è il 17-16 con cui il CUS Genova regola l’Alghero, che non fa ombra al roboante 46-21 inflitto dall’Itinera CUS Ad Maiora al Parabiago.

Girone 2
Nel match clou del raggruppamento, la capolista Verona travolge 0-41 in trasferta il Valsugana. A provare a tenere il passo degli scaligeri restano solo quindi i Ruggers Tarvisium, vittoriosi 32-17 sul Rugby Paese, nel mezzo della graduatoria invece arrivano affermazioni utili per Vicenza (36-15 al Valpolicella), Petrarca (31-31 nella tana del Badia) e Rugby Casale (41-32 contro l’Udine Union FVG).

Girone 3
La notizia principale arriva da Roma, dove il Noceto si è imposto nella tana della Capitolina per 22-23 prendendosi sia la vittoria nello scontro diretto sia la testa della classifica del Girone. Attenzione però, perchè dietro alle due compagini non mollano nè i Medicei, bravi ed espugnare 20-25 il campo del Civitavecchia, nè il Catania (39 pti), capace di passare per 15-20 sul terreno ostico del Rugby Pesaro, al contrario dell’Afragola che si fa sorprendere 34-21 dai Cavalieri Union Rugby. In coda, infine, il Romagna travolge 60-13 il Perugia.

Leggi calendario e classifiche della Serie A.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Le luci del Payanini Center potranno accendersi (almeno) per Sei Nazioni e Mondiali Under 20

Il TAR ha sospeso il divieto di illuminazione, ma il futuro, resta in bilico e la famiglia Payano minaccia la chiusura del centro

item-thumbnail

Giovanbattista Venditti giocherà con l’Avezzano, il suo primo club

L'abruzzese torna casa, militerà con i gialloneri di Serie B, la squadra dove ha iniziato ha giocare a rugby

item-thumbnail

Serie B: Cus Milano, Florentia, Villorba e Primavera si impongono a valanga

Le leader dei quattro gironi non sbagliano un colpo proseguendo le loro corse di testa

item-thumbnail

Serie B: si è chiuso il girone d’andata

Dopo metà campionato, CUS Milano, Florentia, Bologna e Primavera guidano le classifiche dei quattro gironi.

item-thumbnail

Serie A: Verona torna a correre. Quante sorprese nel girone 3

Prima vittoria per Romagna. Prosegue il duopolio al vertice nel girone 1

item-thumbnail

Serie B: Primavera vince lo scontro al vertice con Avezzano, il CUS Milano fa 10 su 10

Florentia Rugby, altra squadra a punteggio pieno, a riposo