Sei Nazioni 2020: i convocati della Scozia per l’Italia

Gregor Townsend ha aggiunto un paio di elementi al gruppo, in vista della sfida di Roma

Scozia (ph. Sebastiano Pessina)

Dopo il botta e risposta a mezzo stampa delle ultime settimane con l’allenatore, non c’erano grossi dubbi sull’assenza di Finn Russell dalla sfida del Sei Nazioni 2020 contro l’Italia, ma ora è ufficiale: il numero 10 del Racing non sarà della partita all’Olimpico, sabato alle 15.15 (diretta tv DMAX, streaming anche su OnRugby).

Gregor Townsend, infatti, ha diramato la lista ufficiale dei convocati della Scozia per la trasferta italiana del prossimo weekend, aggiungendo al gruppone, reduce dalla doppia sconfitta con Irlanda ed Inghilterra, il seconda linea dei Chiefs, Sam Skinner, e il terza linea di Glasgow, Matt Fagerson, a segno venerdì sera contro le Zebre Rugby.

I convocati della Scozia per la sfida all’Italia – Sei Nazioni 2020

Avanti: Simon Berghan (Edinburgh), Jamie Bhatti (Edinburgh), Magnus Bradbury (Edinburgh), Fraser Brown (Glasgow Warriors), Luke Crosbie (Edinburgh), Scott Cummings (Glasgow Warriors), Allan Dell (London Irish), Cornell du Preez (Worcester Warriors), Matt Fagerson (Glasgow Warriors), Zander Fagerson (Glasgow Warriors), Grant Gilchrist (Edinburgh), Tom Gordon (Glasgow Warriors), Nick Haining (Edinburgh), Stuart McInally (Edinburgh), Willem Nel (Edinburgh), Jamie Ritchie (Edinburgh), Sam Skinner (Exeter Chiefs), Rory Sutherland (Edinburgh), Ben Toolis (Edinburgh), George Turner (Glasgow Warriors), Hamish Watson (Edinburgh)

Trequarti: Darcy Graham (Edinburgh), Chris Harris (Gloucester), Adam Hastings (Glasgow Warriors), Stuart Hogg (c, Exeter Chiefs), George Horne (Glasgow Warriors), Rory Hutchinson (Northampton Saints), Sam Johnson (Glasgow Warriors), Huw Jones (Glasgow Warriors), Blair Kinghorn (Edinburgh), Sean Maitland (Saracens), Byron McGuigan (Sale Sharks), Ali Price (Glasgow Warriors), Henry Pyrgos (Edinburgh), Matt Scott (Edinburgh), Kyle Steyn (Glasgow Warriors), Ratu Tagive (Glasgow Warriors), Duncan Weir (Worcester Warriors)

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Il giocatore preferito di Eddie Jones e altre curiosità

Ad esempio: l'episodio più divertente della sua carriera, la vittoria più importante con l'Inghilterra e uno sguardo al Sei Nazioni

item-thumbnail

Joe Marler verso il ritiro?

Il pilone inglese starebbe pensando di chiudere la carriera

item-thumbnail

Il Principality Stadium diventerà un grande ospedale da campo temporaneo

La WRU ha messo la struttura di Cardiff a disposizione del governo gallese

item-thumbnail

La RFU riduce del 25 % lo stipendio di Eddie Jones

Vista la difficile situazione, il coach dell'Inghilterra ha accettato un netto taglio dello stipendio

item-thumbnail

Rory Sutherland, dalla sedia a rotelle al Sei Nazioni

Il pilone della Scozia, fra i migliori del Torneo, si è riconquistato il proscenio dopo vicende davvero difficili