Chris Robshaw e gli Harlequins si separano dopo 16 anni

Il terza linea, a lungo capitano anche della Nazionale inglese, chiuderà la sua esperienza con gli arlecchini a fine stagione

ph. Sebastiano Pessina

Una notizia scuote tutto il mondo del rugby inglese e degli Harlequins in particolare: dopo 16 anni con la divisa degli arlecchini, Chris Robshaw ha annunciato che dal prossimo anno non giocherà più allo Stoop. Il terza linea, 33 anni e Campione inglese nel 2011/12, si è detto pronto per guardare al prossimo capitolo della sua carriera, aggiungendo però di non sapere ancora dove andrà a giocare.

Leggi anche L’ultimo rinnovo di Robshaw con gli Harlequins

“Non avrei mai pensato di poter mettere insieme una carriera così bella con la maglia degli Harlqeuins, mi mancherà questo ambiente e sarò sempre grato alla società per quello che mi ha dato”. 66 presenze con la Nazionale inglese, Robshaw è stato anche il capitano dei bianchi per cinque anni (43 volte), ma la sua non-convocazione per il Mondiale ha fatto capire che le idee di Eddie Jones non collimano con le sue. Giocatore dell’anno in Premiership per ben due volte (2008/09 e 2011/12), Robshaw sarà sicuramente un’aggiunta di grandissimo valore per chiunque lo metterà sotto contratto. Proprio riguardo al futuro, il colosso inglese dice: “Sicuramente in Francia c’è la possibilità di guadagnare di più, ma la barriera della lingua e del cambio di vita mi spaventa, e lo stesso vale per il Giappone”. Rimarrà in una formazione britannica? Tenterà il salto nel Super Rugby? Solo il futuro dirà dove giocherà Chris Robshaw il prossimo anno.

Per essere sempre aggiornato sulle news di Onrugby iscriviti al nostro canale  Telegram

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

I Newcastle Falcons sono promossi in Premiership

Questa la decisione della RFU, che considera acquisita la classifica dal momento della sospensione e mantiene promozioni e retrocessioni

2 Aprile 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Coronavirus e rugby: che succede in Inghilterra?

Nel weekend disputate tre partite di Championship, la seconda lega. Lunedì la Premiership decide se fermarsi o meno

16 Marzo 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Inghilterra: Itoje tentato dal Top14, ma i club inglesi si oppongono appellandosi alla nazionale

Rebus intricato intorno all'avanti che è a un bivio della sua carriera

14 Marzo 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: tutto quello che è successo nel 13esimo turno

Polledri e Braley titolari con Gloucester ma sconfitti dai Wasps. Sale a trazione sudafricana insegue Exeter, 5 di fila per Bristol

10 Marzo 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Chris Ashton ha già trovato una nuova squadra

Il forte trequarti inglese firma con gli Harlequins a pochi giorni dalla sua separazione dai Sale Sharks

4 Marzo 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: tutto quello che è successo nel 12esimo turno

Non bastano Braley e Polledri a Gloucester per superare Sale. Sconfitta importante di Exeter in casa degli Harlequins

3 Marzo 2020 Emisfero Nord / Premiership