Si ritira Glen Jackson, gran giocatore prima e gran fischietto poi

L’arbitro appende il fischietto al chiodo dopo 32 test match arbitrati: uno dei pochi direttori di gara con un passato di giocatore di alto livello

ph. Sebastiano Pessina

Non sono molti i giocatori di alto livello che diventano arbitri, ma solitamente, quando accade, i risultati sono più che positivi. Lo ha dimostrato meglio di tutti nel corso dell’ultimo decennio Glen Jackson, ex apertura neozelandese dei Saracens passato poi al lato oscuro della forza, quello che veste in maglietta giallo canarino e distribuisce cartellini a chi non ha fatto il bravo.

Ora il 44enne arbitro si ritira: appenderà il fischietto al chiodo e si occuperà di formazione degli arbitri per la federazione neozelandese fino al prossimo marzo, per poi lasciare definitivamente.

Da giocatore è arrivato sul palcoscenico più importante con i Chiefs, nel Super Rugby dell’inizio degli anni Duemila, disputando sei stagioni con la franchigia di Waikato. Poi, il salto agli antipodi: Inghilterra, Saracens. La squadra del nord di Londra era un club assai diverso da quello di oggi, una squadra di medio-alta classifica che poteva permettersi quel numero 10 dal piede preciso e dal cervello fino, ma non la corazzata che oggi conosciamo.

Con i Saracens ha giocato 157 partite e segnato 1576 punti, ottenendo come miglior risultato di essere il miglior marcatore del campionato inglese nel 2007 e disputando la finale di Premiership nel 2010, persa contro i Leicester Tigers, che sarebbe poi stato il suo ultimo atto nel rugby professionistico. L’anno successivo diventa arbitro, brucia le tappe e già nel 2011, a 36 anni, dirige la sua prima gara di Super Rugby. Diventa internazionale nel 2012 e arbitra quindi 32 test nei 7 anni successivi. A sorpresa viene escluso dalla Rugby World Cup 2019 in Giappone.

“Non essere stato selezionato è stato un po’ uno shock” ha ammesso Jackson.

“Sono stato nel mondo del rugby per 25 anni e il mio corpo non sta ringiovanendo. Mi sono davvero divertito l’anno scorso, ma ho deciso che è giunto il momento di passare oltre.”

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Eden Park: la fortezza inespugnabile che alimenta il mito degli All Blacks

La vittoria nel test con l'Inghilterra disputato nello stadio di Auckland irrobustisce un record che resiste da 30 anni

16 Luglio 2024 Terzo tempo
item-thumbnail

World Rugby Ranking: cosa cambia dopo due round di Summer Series

Sudafrica e Irlanda mantengono le prime due piazze, bene Italia e Georgia, perde posizioni il Giappone

14 Luglio 2024 Terzo tempo
item-thumbnail

Italia, come alimentarsi dall’altra parte del mondo? Il nutrizionista spiega cosa mangiano gli Azzurri

Ai microfoni di Sky con Moreno Molla, il dottor Alessio Montagnoli ha spiegato come gli Azzurri hanno dovuto adattarsi anche da questo punto di vista

8 Luglio 2024 Terzo tempo
item-thumbnail

OnRugby Ranking: Tolosa sul tetto d’Europa, Leinster fuori dal podio. Benetton fra i primi 20

Tutte le posizioni definitive: dalla 1 alla 40, con anche Benetton e Zebre

8 Luglio 2024 Terzo tempo
item-thumbnail

World Rugby Ranking: Italia superata dall’Australia. La classifica dopo il primo weekend di Summer Series

Tanti sorpassi dopo il primo weekend di Summer Series: gli Azzurri pagano la sconfitta con Samoa

7 Luglio 2024 Terzo tempo
item-thumbnail

Quando i “vecchietti” non mollano: il XV tutto “Over 33” di Planet Rugby

La nota testata internazionale ha proposto una formazione di giocatori dai 33 ai 37 anni che potrebbe vincere ovunque

6 Luglio 2024 Terzo tempo