Ufficiale: Ian Foster è il nuovo allenatore degli All Blacks

Dopo otto anni al fianco di Hansen, l’ex assistente tecnico diventa l’head coach della Nuova Zelanda. Contratto di due anni

ian foster all blacks

ph. Reuters

Ian Foster è il nuovo allenatore degli All Blacks. L’ex assistente di Steve Hansen sale ufficialmente di grado e diventa il nuovo head coach della Nuova Zelanda, dopo essere entrato nello staff tecnico della nazionale più famosa al mondo otto anni fa.

54 anni, Foster ha firmato un contratto di due anni, come rivelato in conferenza stampa dal presidente della Federazione (NZRU) Brent Impey. Al fianco di Foster ci saranno quattro allenatori che completeranno il quadro tecnico: i nomi verranno annunciati in un secondo momento.

“Mi sento onorato e privilegiato ad avere quest’opportunità. Non vedo l’ora di guidare la squadra nel prossimo capitolo e di raccogliere questa grande eredità – ha detto Foster – Sono molto orgoglioso di quello che hanno conquistato gli All Blacks negli ultimi otto anni […] Ho un forte desiderio di onorare al meglio quest’incarico e di rappresentare la Nuova Zelanda al meglio delle mie abilità”.

Foster ha battuto la concorrenza soprattutto di Scott Robertson, allenatore dei Crusaders che hanno vinto gli ultimi tre titoli del Super Rugby. “È stato un candidato che ci ha fatto una grande impressione – ha detto il CEO Mark Robinson – Queste decisioni non sono mai facili. Razor (il soprannome di Robertson, ndr) è un allenatore straordinario e non ho alcun dubbio che avrà un grande futuro a livello internazionale”.

Chi è Ian Foster

Da giocatore – è stato un mediano d’apertura – ha disputato 148 partite per Waikato e 28 per i Chiefs, senza mai arrivare in nazionale. Ha cominciato ad allenare nel 2002, sempre a Waikato, dov’è rimasto per due stagioni. Dal 2004 al 2011 è stato il capo allenatore dei Chiefs: durante la sua gestione, la franchigia di Hamilton è arrivata una volta in semifinale (perdendo dai Brumbies) e una volta in finale (perdendo dai Bulls).

Tra il 2005 e il 2007 e nel 2009 è stato il co-allenatore dei Junior All Blacks. Dal 2011, è entrato a far parte dello staff tecnico di Steve Hansen per gli All Blacks. Con l’head coach studiava le strategie da adottare in campo e si occupava principalmente dell’attacco e del gioco dei trequarti.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Michael Cheika non è più l’allenatore dell’Australia

Il 52enne ha deciso di non ricandidarsi per un nuovo contratto dopo l'eliminazione dei Wallabies dai quarti di finale del Mondiale

20 Ottobre 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Australia: Sekope Kepu ha annunciato il ritiro dal rugby internazionale

Il pilone destro, che si trasferirà in Inghilterra dopo il Mondiale, ha collezionato 101 presenze finora con i Wallabies

2 Settembre 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

In Australia si discute sul futuro della regola riguardante i giocatori “Overseas”

La Federazione vorrebbe valutare qualche possibile modifica al provvedimento

27 Agosto 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Le accuse contro Eben Etzebeth

Che avrebbe aggredito e insultato in modo razzista un senzatetto. Il giocatore ha già smentito e al momento non ci sono altri sviluppi

26 Agosto 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

PSDT: come convincere Rassie Erasmus in due allenamenti

Pieter-Steph Du Toit era un oggetto misterioso, oggi uno dei migliori flanker al mondo

14 Agosto 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

All Blacks: Scott Barrett squalificato per tre settimane

I giudici hanno ridotto del 50% la squalifica prevista dal regolamento

13 Agosto 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship