Steve Hansen ha ufficializzato il suo sbarco in Giappone

L’ex head coach degli All Blacks sarà consulente tecnico dei Toyota Verblitz

Steve Hansen – All Blacks (ph. Sebastiano Pessina)

Steve Hansen ha ufficializzato attraverso i profili social degli All Blacks il suo nuovo lavoro in terra giapponese.

L’ormai ex capo allenatore dei ‘tuttineri’, che ha chiuso la sua gloriosa esperienza alla guida della Nuova Zelanda con il terzo posto all’ultima Rugby World Cup 2019, sarà consulente tecnico dei Toyota Verblitz, squadra in cui ritroverà, spalla a spalla, anche Kieran Read, in qualità di giocatore.

Leggi anche: World Rugby Ranking unisex: la classifica Mondiale aggregata del 2019

“Questo è un tipo di ruolo molto interessante, diverso da quello di Capo allenatore. Dovrò stare in Giappone tra le cinque e le diciassette settimane nel corso dell’anno. L’aspetto fondamentale sarà quello di andare a Toyota ed iniziare a lavorare a stretto contatto con le persone che sono all’interno dell’ambiente della squadra. Anche se non è un ruolo da coach a tempo pieno, è un lavoro che mi permetterà di restare nel mondo de rugby, ma al tempo stesso di avere il tempo che desidero da dedicare alla mia famiglia”, ha dichiarato Steve Hansen, commentando il suo sbarco in Giappone.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Qual è il miglior posto nel World Rugby Ranking mai raggiunto da ogni nazionale di vertice?

In 5 hanno toccato il primo posto. 41 team sono entrati almeno nella top30

1 Aprile 2020 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Quando Samoa segnò una delle più belle mete corali della storia contro il Sudafrica

A Pretoria, ormai 18 anni fa, Freddie Tuilagi - fratello di Manu - mise il sigillo su una marcatura pesante memorabile

31 Marzo 2020 Foto e video
item-thumbnail

La federazione USA ha presentato istanza di fallimento

Il processo di riorganizzazione verrà portato avanti con l'aiuto di World Rugby

31 Marzo 2020 Rugby Mondiale
item-thumbnail

OnRugby Relive: Fiji-Galles, Rugby World Cup 2007

Gli isolani mettono a segno il colpaccio battendo i britannici e qualificandosi ai quarti di finale. Kick off dalle ore 20

28 Marzo 2020 Rugby Mondiale
item-thumbnail

OnRugby Relive: Tonga-Francia, Rugby World Cup 2011

Una delle grandi sorprese della storia della coppa del mondo, con i Bleus che seppero comunque arrivare alla finale

27 Marzo 2020 Rugby Mondiale
item-thumbnail

“Il rugby ha bisogno di soldi”: ecco perché la Rugby World Cup si gioca in Francia

Claude Atcher, CEO della RWC 2023, ha raccontato cos'ha spinto il voto delle federazioni a ribaltare il verdetto della commissione

23 Marzo 2020 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023