Super Rugby: lungo stop per Ardie Savea

Il flanker si era fatto male durante la semifinale tra Inghilterra e All Blacks e dovrà operarsi al ginocchio

Ardie savea

ph. Sebastiano Pessina

Ardie Savea resterà fuori per circa 5-6 mesi a causa di un infortunio al ginocchio, per il quale dovrà essere operato. Il flanker degli All Blacks si è infortunato nel corso della semifinale della Rugby World Cup 2019 persa contro l’Inghilterra, a fine ottobre. Lo ha annunciato lui stesso con un post su Instagram.

Il 26enne, uno dei migliori giocatori al mondo nell’ultimo anno, salterà dunque gran parte del Super Rugby 2020 con i suoi Hurricanes. Il massimo torneo dell’emisfero Sud inizierà il prossimo 31 gennaio e si concluderà il 20 giugno con la finale. Savea quindi potrebbe tornare al massimo per i playoff, che inizieranno l’1 giugno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

The journey continues.. Blessgoo #illbeback

Un post condiviso da Ardie Savea (@ardiesavea) in data:

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Super Rugby: il calendario e le novità per il 2020

Sarà la prima edizione del torneo che si giocherà senza alcuna pausa riservata alle nazionali

21 Gennaio 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Jamie Roberts sbarca nel Super Rugby

L'ex Internazionale gallese lascia Bath ed approda agli Stormers

16 Gennaio 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: I Sunwolves si accaparrano la firma di due Springboks

JJ Engelbrecht e Rudy Paige vanno a rinforzare le fila della franchigia giapponese

18 Dicembre 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: i Crusaders cambiano ufficialmente logo

La franchigia di Christchurch ricomincia da un nuovo capitolo

29 Novembre 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Ben Te’o sarà un giocatore dei Sunwolves

Uno degli esclusi della Rugby World Cup alla fine giocherà proprio in Giappone, nel prossimo Super Rugby

26 Novembre 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby 2020: annunciati i roster delle 5 squadre della Nuova Zelanda

Tanti All Blacks, qualche cambiamento e una rinnovata voglia di confermarsi al vertice del torneo

13 Novembre 2019 Emisfero Sud / Super Rugby