Serie B: Florentia e Primavera vincono gli scontri diretti della 5^ giornata

Le squadre fiorentine e romane staccano le dirette rivali. Prima sconfitta per Villorba, continuano a vincere Cus Milano e Viadana

ph. Modena Rugby

La 5^ giornata del campionato di Serie B è andata in archivio senza troppe sorprese, ma con una delle quattro capolista che ha subito la prima sconfitta stagionale. A cadere è stato il Villorba nel girone 3, per mano del Castellana vittorioso 25-16. Il Villorba è comunque rimasto in testa al girone, con tre punti di vantaggio sul Bologna (che ha una partita in meno), capace di espugnare il campo della Patavium 10-17.

Quinta vittoria consecutiva per la cadetta del Viadana, che si sta lasciando ormai alle spalle la penalizzazione e sta procedendo spedita verso la vetta della classifica. L’ultima vittima è stata il Cus Padova, battuto 45-3. Tante le vittorie esterne, con Mirano, Mogliano e Brescia corsari a Verona (12-22), Padova (11-24) e Ferrara (21-37).

Nel girone 1 il Cus Milano di Filippo Frati non ha avuto problemi nel battere il Bergamo 41-12. A ruota dei meneghini c’è sempre il Lecco, che ha espugnato il campo del Piacenza con un netto 20-43. In terza posizione, il Rovato ha vinto nettamente a sua volta contro l’Ivrea, mentre più dietro Franciacorta e Monferrato hanno vinto rispettivamente contro Capoterra e Varese segnando 33 punti. In coda, l’Amatori Milano ha battuto in trasferta Sondrio 0-12.

Nello scontro diretto in testa alla classifica del girone 2, il Florentia ha vinto 11-26 sul campo del Modena staccando gli emiliani in vetta. Ora i fiorentini hanno cinque punti di vantaggio rispetto ai diretti avversari. È salito in terza posizione il Cus Siena, vittorioso al Sabbione contro l’Imola per 21-17. Per Rugby Parma e Valorugby sono arrivate invece la seconda vittoria stagionale: i parmigiani hanno battuto in casa la cadetta della Capitolina 13-10, mentre la seconda squadra del Valorugby ha avuto la meglio a Formigine per 3-43.

Al centro sud, nel girone 4, c’era un altro scontro diretto ai piani alti della graduatoria. A spuntarla è stata la Primavera in casa del Paganica, con i romani capaci di imporsi di misura per 9-10. Da dietro, a tre lunghezze dalla Primavera c’è l’altra squadra capitolina del Villa Pamphili, che ha battuto il Rugby Roma Olimpic Club 34-8. Vittorie casalinghe anche per l’US Rugby Roma contro il Benevento (30-21), per la Partenope contro Frascati (28-19) per l’Avezzano contro Messina (68-0). Nel derby siculo tra Ragusa e Cus Catania, gli etnei hanno avuto la meglio per 3-29.

Andando all’homepage della pagina classifiche trovate calendario, risultati e classifiche di Serie A, Serie A Femminile, Serie B e Serie C. Potete accedervi cliccando sul logo del relativo campionato, oppure cliccando sul banner in calce a questa notizia per andare direttamente a risultati e classifica di riferimento.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Serie A: tutti i risultati della 6^ giornata e le classifiche

Vittorie per le capolista dei gironi. Tre squadre in tre punti nel girone 3, mentre nel girone 1 il Settimo Torinese sale al secondo posto

item-thumbnail

Serie A: Verona, Accademia e Medicei sempre al comando

I fiorentini sono tornati a vincere dopo la sconfitta di una settimana fa. Gli Under 20 passano senza problemi ad Alghero

item-thumbnail

Serie B: cosa è successo nella quarta giornata?

Primavera unica squadra a punteggio pieno, mentre sono otto le squadre che hanno vinto tutte le partite finora

item-thumbnail

Serie A: Accademia in testa al girone 1, Verona a punteggio pieno

Gli Under 20 battono il Cus Torino nell'ultimo quarto d'ora. Nel girone 3 si fermano sia Noceto sia la cadetta dei Medicei