Serie A: Accademia in testa al girone 1, Verona a punteggio pieno

Gli Under 20 battono il Cus Torino nell’ultimo quarto d’ora. Nel girone 3 si fermano sia Noceto sia la cadetta dei Medicei

© Andrea Porcu per Onrugby

L’Accademia Under 20 è salita in testa al girone 1 del campionato di Serie A dopo la quarta giornata. I ragazzi allenati da Andrea Moretti hanno battuto nel big match della domenica il Cus Torino 15-8, infliggendo la prima sconfitta stagionale alla formazione piemontese. Sotto 0-8 a fine primo tempo, gli accademici hanno rimontato nell’ultimo quarto d’ora con due mete e un piazzato. Gli Under 20 sono ora a pari punti con il Parabiago, vittorioso 28-31 contro il Cus Genova in trasferta.

Sempre nel girone 1, ci sono state le affermazioni del Biella (44-0 sull’Alghero) e del Settimo Torinese sul Recco (27-15). Entrambe ora hanno tre vittorie e una sconfitta in campionato, proprio come Accademia, Parabiago e Cus Torino. Nella parte bassa della classifica, è arrivata la prima vittoria in campionato dell’Asr Milano per 53-7 contro il Lumezzane, ultimo e ancora a secco.

Nel girone 2 continua la marcia del Verona, a quota 20 punti su 20 dopo il successo sulla Tarvisium. La formazione trevigiana ha perso la prima partita dell’anno in casa contro gli antracite, cedendo con un netto 7-33. Ora la Tarvisium insegue a sei punti di distacco.

Seconda vittoria del torneo per Badia, Valsugana e Vicenza, con successi rispettivamente su Valpolicella (30-10), Udine (29-13) e cadetta del Petrarca (13-0). Per il Casale è arrivato invece il primo successo dell’anno, contro il Paese: per i padroni di casa il match è finito 15-8.

Nel girone 3 sono arrivate quelle che si possono definire le maggiori sorpresa di giornata. Sul campo del Pesaro, il Noceto ha subito la prima sconfitta in campionato per mano dei marchigiani, vittoriosi 27-14 al al Toti Patrignani, e la stessa sorte è toccata anche alla cadetta dei Medicei, battuta nel derby toscano dai Cavalieri per 23-10.

Entrambe le squadre si ritrovano appaiate in testa alla classifica con 15 punti, tallonate ora dal Napoli Afragola che ha battuto fuori casa 8-20 il Romagna. Ha ripreso quota anche la Capitolina, che di misura ha vinto contro l’Amatori Catania. Margine risicato anche nel successo del Civitavecchia contro il Perugia, ora penultimo.

Andando all’homepage della pagina classifiche trovate calendario, risultati e classifiche di Serie A, Serie A Femminile, Serie B e Serie C. Potete accedervi cliccando sul logo del relativo campionato, oppure cliccando sul banner in calce a questa notizia per andare direttamente a risultati e classifica di riferimento.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Due ex-Rovigo guideranno il Rugby Badia nella prossima stagione

Joe Van Niekerk e Vittorio Golfetti saranno i tecnici della formazione del Polesine nella prossima Serie A

item-thumbnail

Giovambattista Venditti avrà anche ruolo in società con l’Avezzano Rugby

Nella prossima stagione, dunque, l'ex trequarti azzurro non farà solamente il giocatore

item-thumbnail

Daniele Montella sceglie la Rugby Roma

Il club capitolino annuncia l'ingaggio dell'allenatore proveniente dalla Lazio

item-thumbnail

Roland De Marigny lascia Colorno e torna a “casa”

L'ex azzurro vestirà i panni del director of rugby del Rugby Parma

item-thumbnail

Le luci del Payanini Center potranno accendersi (almeno) per Sei Nazioni e Mondiali Under 20

Il TAR ha sospeso il divieto di illuminazione, ma il futuro, resta in bilico e la famiglia Payano minaccia la chiusura del centro

item-thumbnail

Giovanbattista Venditti giocherà con l’Avezzano, il suo primo club

L'abruzzese torna casa, militerà con i gialloneri di Serie B, la squadra dove ha iniziato ha giocare a rugby