Benetton Rugby: la formazione per l’esordio in Champions Cup con Leinster

Kieran Crowley sceglie Ian Keatley in cabina di regia. Assenti Monty Ioane e Ratuva Tavuyara

Ian Keatley – Benetton Rugby (ph. Ettore Griffoni)

Kieran Crowley, head coach del Benetton Rugby, ha annunciato la formazione dei Leoni che scenderà in campo domani pomeriggio, a Dublino, contro Leinster, nella gara d’esordio della Champions Cup 2019/2020.

L’allenatore neozelandese si è affidato, in cabina di regia, all’esperienza della coppia inedita Ian Keatley-Dewaldt Duvenage (con Tommaso Allan e Tito Tebaldi pronti a subentrare dalla panchina), proponendo, in mezzo al campo, la solidità del duo composto da capitan Alberto Sgarbi ed Ignacio brex. Assente Ratuva Tavuyara e concesso un turno di riposo a Monty Ioane, il triangolo allargato è formato da Luca Sperandio ed Angelo Esposito alle ali, e Jayden Hayward ad estremo.

– Leggi anche: Champions Cup, prima giornata: istruzioni per l’uso

Confermato dall’inizio, dopo l’ottima prova di Llanelli, Nasi Manu, in terza linea assieme a Bram Steyn e Giovanni Pettinelli. A completare il pacchetto degli avanti, Irne Herbst e Dean Budd hanno trovato posto in seconda, con Nicola Quaglio, Hame Faiva e Marco Riccioni schierati, dall’inizio, in prima linea. Detto di Tavuyara, sono diversi gli indisponibili di peso, sia tra i primi otto uomini che tra i trequarti. A Dublino, infatti, mancheranno, tra gli altri, Federico Ruzza, Luca Morisi, Tomas Baravalle, Marco Zanon, Marco Barbini e Sebastian Negri.

– Leggi anche: Champions Cup: il Benetton Rugby in diretta su DAZN

La formazione del Benetton Rugby per affrontare il Leinster

15 Jayden Hayward
14 Angelo Esposito
13 Ignacio Brex
12 Alberto Sgarbi (C)
11 Luca Sperandio
10 Ian Keatley
9 Dewaldt Duvenage
8 Nasi Manu
7 Bram Steyn
6 Giovanni Pettinelli
5 Dean Budd
4 Irne Herbst
3 Marco Riccioni
2 Hame Faiva
1 Nicola Quaglio

A disposizione:
16 Engjel Makelara
17 Federico Zani
18 Tiziano Pasquali
19 Marco Fuser
20 Marco Lazzaroni
21 Toa Halafihi
22 Tito Tebaldi
23 Tommaso Allan

Indisponibili: Derrick Appiah, Tomas Baravalle, Marco Barbini, Simone Ferrari, Ornel Gega, Michele Lamaro, Luca Morisi, Sebastian Negri, Federico Ruzza, Eli Snyman, Ratuva Tavuyara, Alessandro Zanni, Marco Zanon

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Cosa può dare Monty Ioane all’Italia?

Ce lo racconta Antonio Pavanello, l'uomo che l'ha portato al Benetton Rugby

7 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton, Filippo Alongi: “Giocare con i Leoni è stato un sogno realizzato dopo anni di sacrifici”

Le prime parole in maglia biancoverde per il giovane pilone toscano

7 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Alessandro Zanni, fra le migliori terze linee: può entrare nel XV del decennio del Pro14

L'ex azzurro figura in una lista di assoluti campioni

6 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, la visione di Antonio Pavanello: “Rosa giovane, ma comunque esperta”

Il ds dei veneti fa il punto della situazione sulla costruzione del roster in vista della prossima stagione

6 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, Callum Braley: “Voglio guadagnarmi la maglia numero 9”

Il mediano di mischia azzurro è da poco sbarcato in Italia. Obiettivi chiari per crescere insieme alla squadra biancoverde

5 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, Matteo Drudi: “Un pilone non deve mai smettere di aggiornarsi. Sogno l’azzurro nel 2023”

Intervista all'avanti romano: uno dei 6 permit player in forza ai Leoni

3 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby