Top12: una domenica da testacoda, in campo nel posticipo Lyons-Mogliano

Il quarto turno si chiude in Emilia, con una partita che potrebbe rivelare due differenti identità del campionato

mogliano

ph. Luigi Mariani

Muovere la classifica dopo 240′ d’attesa facendo i primi punti della stagione o andare addirittura in testa a pari merito con il Petrarca? Una domanda a cui solo il campo potrà rispondere oggi, quando ad affrontarsi a Piacenza saranno i Lyons, padroni di casa, e il Mogliano; con kick off fissato alle ore 15.00.
Gli emiliani da una parte, fanalini di coda, e i (forse sorprendenti) veneti dall’altra, che sinora non hanno sbagliato un colpo.

Le dichiarazioni pregara 

A presentare la partita ci hanno pensato con le loro dichiarazioni i protagonisti. Di seguito le parole del terza linea Nourou Bance: ” Domenica è un’occasione importante: le partite in casa per noi sono fondamentali – ha affermato –  dove possiamo giocare al meglio e mettere in difficoltà qualunque squadra. Nessuno uscirà dal Beltrametti senza sudare. Vogliamo raccogliere qualche importante punto-salvezza, ma soprattutto vincere davanti al nostro pubblico: questo è l’obiettivo.
Negli allenamenti abbiamo lavorato bene, concentrandoci su alcuni aspetti della nostra difesa: sarà una partita molto combattuta, in cui ogni pallone sarà importante e contro Mogliano sappiamo di potercela giocare fino in fondo, come con molte altre squadre. Massimo rispetto per l’avversario, ma se riusciamo ad essere aggressivi e non concediamo spazio per giocare possiamo fare davvero una bella impresa. La chiave sarà essere pronti all’impatto fisico e avere voglia di lottare per tutti gli 80 minuti.”

E quelle dell’head coach del Mogliano Salvatore Costanzo: “Mi aspetto anche stavolta una partita durissima. Loro, soprattutto all’inizio dei match, sono soliti essere molto aggressivi e giocando in casa cercheranno di metterci sotto partendo da questo aspetto. Anche le condizioni del campo non saranno da sottovalutare, ha piovuto tutta la settimana e domenica le previsioni dicono ancora pioggia. Determinante la fase di conquista, mischie, touche e punti d’incontro, accompagnate dalla gestione del gioco al piede. Piacenza ha buone individualità, un ottimo 10 che ha un bel piede e lo usa perfettamente nei calci di spostamento, per cui la gestione oculata degli spazi sarà molto importante. Il loro numero 8 è un ottimo portatore di palla, il centro Paz è un giocatore straordinario che conosco bene per averci giocato insieme. Noi dovremo essere bravi a partire con il piede giusto e dovremo essere precisi nelle cose che abbiamo preparato in questa settimana di allenamenti. In tutti i casi l’approccio alla partita sarà determinante insieme all’attenzione che dovremo avere nel commettere meno falli possibili, la disciplina è sempre un fattore fondamentale, a maggior ragione quando gli avversari dispongono di un calciatore di questo livello.”

Le formazioni

Sitav Rugby Lyons: Via G.; Via A., Paz, Conti, Capone; Guillomot, Fontana; Parlatore, Bance, Petillo; Masselli, Grassotti; Salerno, Rollero Acosta.
A disp: Cocchiaro, Cafaro, Greco, Pedrazzani, Cemicetti, Tedeschi, Subacchi, Efori. All: Garcia, Baracchi

Mogliano: Da Re; Dal Zilio, Scagnolari, Zanatta, Guarducci (v.Cap.); Ormson, Crosato; Tuilagi, Corazzi (Cap.), Finotto; Baldino, Caila; Alongi, Ferraro, Buonfiglio
A disp: Cincotto, Michielotto, Michelini, Delorenzi, Favretto, Zago, Gubana, Pavan

Classifica: Petrarca Padova 19, Rovigo 17, Valorugby, Calvisano e Fiamme Oro 16, Mogliano 14 (una partita in meno), San Donà 11, Viadana 6, Colorno 2, I Medicei e Lazio 1, Lyons 0 (una partita in meno)

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Petrarca Padova: nel club ci sono una ventina di positivi

Il club veneto rende nota la situazione in merito al proprio gruppo squadra

22 Ottobre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Ultima aggiunta dal mercato per i Lyons Piacenza

Gli emiliani riportano a casa Giulio Forte, alla terza avventura con i Lyons. Può giocare centro o apertura, e con lui la rosa è al completo

21 Ottobre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: la Lazio ha ingaggiato un nuovo numero 10 argentino, con un passaggio anche nei Pumas

Il club capitolino ha messo a posto lo spot di apertura

20 Ottobre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Mogliano: due ingaggi per completare la rosa in vista del Top10

Movimenti di mercato tra i trequarti per il team veneto

19 Ottobre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: a Padova Petrarca e Viadana si sono sfidate in amichevole

Due tempi da 20 minuti nella sfida di preparazione in vista di Coppa Italia e Top10, con indicazioni interessanti

9 Ottobre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

La Lazio ingaggia un pilone sinistro proveniente dai Medicei

Il 24enne Clemente Zileri va a rinforzare la prima linea dei biancocelesti per il prossimo Top10

6 Ottobre 2020 Campionati Italiani / TOP10