Serie A femminile: programma, novità e formazioni del quarto turno. Spicca Colorno v Villorba

La giornata propone anche lo scontro al vertice tra Chicken CUS Pavia e Rugby Monza 1949 nel girone 2

Giulia Barbieri, mediano di mischia/estremo del Colorno (ph. Ettore Griffoni)

Trascorse ormai due settimane dal terzo intensissimo turno di Serie A femminile, il massimo campionato nazionale torna finalmente sui campi di tutta Italia, con una quarta giornata che si preannuncia scoppiettante.

Nel girone 1, spicca, senza ombra di dubbio, il duello tra Rugby Colorno ed Arredissima Villorba, attualmente prime due della graduatoria e grandi protagoniste dell’ultimo triennio ovale in salsa rosa. Per la sfida in Emilia, il coach Plinio Sciamanna, ancora privo del capitano Veronica Madia, recupera Sara Tounesi, per la prima volta in lista gara in questa stagione. Un ritorno importante, in seconda linea (e non solo) anche in ottica azzurra. Ghedin, coach delle venete, dal canto suo, deve rinunciare a pedine fondamentali tra i trequarti, come Manuela Furlan ed Aura Muzzo, ma può affidarsi alla super collaudata e qualitativa cerniera mediana Cavina-Barattin ed alla verve, in terza linea, di Laura Gurioli, grande protagonista in questo avvio di stagione, a caccia di un posticino con la selezione nazionale (già assaggiata, in ritiro, lo scorso gennaio).

– Leggi anche: Italia Femminile, Test Match novembre 2019: il programma e le designazioni arbitrali

All’ora di pranzo, invece, torna in campo anche il Valsugana di Nicola Bezzati, sin qui rullo compressore a punteggio pieno (con una gara in meno disputata) ed in grado di destare, tra l’altro, grandi sensazioni, sia in termini di qualità offensiva che di granitica solidità difensiva. Le patavine ricevono tra le mura amiche l’Itinera CUS Torino di Pietro Salino, squadra reduce da due settimane di pausa dopo il successo esterno a Treviso. Una partita complessa per le piemontesi, che, però, pur consce della difficoltà a cui andranno incontro, hanno due obiettivi chiari: violare per la prima volta la linea di meta delle Valsugirls in stagione e limitare i calci contro concessi.

– Leggi anche: La classifica ‘marcatrici’ del girone 1 di Serie A dopo tre giornate

Allo stesso orario, a pochi km di distanza, le Red Panthers, guidate da Diego Bressan, ospitano a Treviso l’unione Rugby Capitolina di Alessandro Martire. Sfida sulla carta equilibrata, con le romane che, tuttavia, reduci dal brillante successo interno contro Colorno, vogliono provare a dare continuità a quanto mostrato contro le emiliane, andando a caccia di un prezioso e pesante colpaccio esterno. Impresa non banale, perché le ragazze del Benetton Rugby sono salite esponenzialmente di colpi nelle ultime settimane, riuscendo a competere, nell’ultima uscita, quasi alla pari con le Campionesse d’Italia di Villorba per più di un tempo.

Nel girone 2, battaglia di altissima classifica tra Chicken CUS Pavia e le Ringhio di Monza. In pre stagione, Isabella Locatelli e compagne hanno vinto in modo abbastanza netto lo scontro diretto, ma la squadra di Pavia sembra aver fatto un salto di qualità notevole. Il CUS Milano, invece, apre la giornata, a Segrate, contro il CUS Genova (ore 12). Nel girone 3, solo alla terza giornata, Calvisano cerca la prima, storica, vittoria, in casa contro Romagna, mentre Riviera e Verona sono impegnate in trasferta, rispettivamente sui campi di Stanghella e Modena. Nel raggruppamento 4, la capolista Rugby Belve Neroverdi gioca in casa contro il CUS Pisa (ore 12.30).

Le formazioni del girone 1 ed il programma completo della quarta giornata di Serie A femminile

Valsugana Rugby Padova v Itinera CUS Torino, ore 12.30

Valsugirls: 15 Vittoria Ostuni Minuzzi, 14 Elena Vitadello, 13 Michela Sillari, 12 Silvia Folli, 11 Caterina Ostuni Minuzzi, 10 Beatrice Rigoni, 9 Sofia Stefan (c), 8 Elisa Giordano (vc), 7 Beatrice Veronese, 6 Riccarda Henning, 5 Silvia Stoppa, 4 Giordana Duca, 3 Lucia Gai, 2 Giulia Cerato, 1 Erika Skofca.
A disposizione: 16 Sara Frezza, 18 Piazza, 19 Giulia Belluco, 20 Maris, 21 Fusaro, 22 Giacon, 23 Lisa Zampieri, 24 Cuman

CUS Torino, convocate
Avanti: Calligaro, Epifani, Hu, Maietti, Marcuzzo, Pellanda, Ponzio, Salvatore, Scotto, Sparavier, Turillo, Zini.
Trequarti: Bruno, Ertola, Gerardi, Gronda, Pantaleoni, Piovano, Romano, Toeschi, Alice Tombolato, Ilaria Tombolato.


Red Panthers Benetton Rugby v Unione Rugby Capitolina, ore 12.30

Red Panthers: 15 Caterina Bacci, 14 Nancy Castelet, 13 Veronica Bernardi, 12 Matilde Buzzan, 11 Giulia D’Alpaos, 10 Federica Renosto, 9 Emma De Nicolao, 8 Michela Este, 7 Emanuela Scatto, 6 Francesca Bado, 5 Arianna Dametto, 4 Altea Forto, 3 Tamara Zanon, 2 Anna Barro, 1 Francesca Barro.
A disposizione: 16 Chiara Scattolin, 17 Silvia Campello, 18 Sara Tagliaferri, 19 Eleonora Beni, 20 Lisa Sovran.

URC: 15 Mancini, 14 Fiorucci, 13 Trinca, 12 Gizzi (c), 11 De Angelis, 10 Capomaggi, 9 Corbucci, 8 Manfredi, 7 Triolo, 6 Lauretti, 5 Pilozzi, 4 Cacciotti, 3 Ricci, 2 Di Gangi, 1 Nobile.
A disposizione: 16 Belleggia, 17 Serilli, 18 Ragno, 19 Comazzi, 20 Albanese, 21 Rondinelli, 22 Lera, 23 Praitano.


Rugby Colorno v Arredissima Villorba, ore 14.30

Colorno: 15 Giulia Barbieri, 14 Katrin Colicchia, 13 Elisa Bonaldo, 12 Noemi Galavotti, 11 Alissa Ranuccini, 10 Sarah baraldi, 9 Federica Violi, 8 Susanna Boledi (c), 7 Francesca Sgorbini, 6 Giada Corradini, 5 Mariarita Izzo, 4 Selene Liguori, 3 Laura Appiani, 2 Martina Sofo, 1 Silvia Turani.
A disposizione: 16 Alice Vivoda, 17 Alessia Pilani, 18 Maria Elena Ippolito, 19 Arianna Valverde, 20 Chiara Bolzani, 21 Claudia Fontanella, 22 Gabriella Serio, 23 Sara Tounesi.

Villorba: 15 Francesca Giuliani, 14 Silvia Polesello, 13 Federica Cipolla, 12 Jessica Busato (vc), 11 Giorgia Pratelli, 10 Micol Cavina, 9 Sara Barattin (c), 8 Giulia Bragante (vc), 7 Elisa Forte, 6 Laura Gurioli, 5 Valeria Pin, 4 Laura Maccarone, 3 Giulia Casagrande, 2 Alice Puppin, 1 Claudia Segantin.
A disposizione: 16 Sarah Jane Aitkins, 17 Elena Boso, 18 Marta Magini, 19 Rebecca Fami, 20 Martina Dall’Antonia, 21 Nicole Fedrigo, 22 Deborah Camozzi, 23 Sara Scandiuzzi.


Girone 2 – quarta giornata

CUS Milano v CUS Genova, ore 12
Lions Tortona Rugby v Biella Rugby Club, ore 14.30
Chicken CUS Pavia v Rugby Monza 1949, ore 14.30


Girone 3 – terza giornata

Rugby Stanghella v Rugby Riviera 1975, ore 14.30
Calvisano v Romagna RFC, ore 14.30
Fifteen Wilds All Bluff R. Mutina v Verona Rugby, ore 14.30


Girone 4 – quarta giornata

Puma Bisenzio v Amatori Rugby Torre del Greco, ore 12.30
Rugby Belve Neroverdi v CUS Pisa, ore 12.30
Donne Etrusche v Rugby Frascati Union, ore 14.30

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Serie A femminile: le dichiarazioni dopo la quinta giornata

Michela Sillari riflette sull'inizio del Valsugana e sui prossimi impegni azzurri. Soddisfazione per i coach di Colorno e CUS Torino

12 Novembre 2019 Campionati Italiani / Rugby Femminile
item-thumbnail

La classifica marcatrici del girone 1 di Serie A femminile (in aggiornamento)

Dopo cinque turni, la battaglia in vetta si fa sempre più serrata

11 Novembre 2019 Campionati Italiani / Rugby Femminile
item-thumbnail

Serie A femminile: il Valsugana raggiunge il Villorba, bene Colorno e CUS Torino

Le padovane vincono contro la Capitolina, subendo i primi punti dell'anno. Tutti i risultati e le classifiche dopo la quinta giornata

10 Novembre 2019 Campionati Italiani / Rugby Femminile
item-thumbnail

Serie A femminile: formazioni e programma del quinto turno

Il Valsugana (ancora a zero punti subiti) va a casa della Capitolina. Nel girone 1 anche Colorno-Red Panthers e Cus Torino-Cus Ferrara

10 Novembre 2019 Campionati Italiani / Rugby Femminile
item-thumbnail

L’importanza del World Rugby Ranking femminile per l’Italia, in ottica qualificazione alla RWC 2021

Per le azzurre, attualmente brillanti seste, sarà importante restare davanti a Irlanda, Spagna e Scozia sino a luglio

7 Novembre 2019 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Serie A femminile: le dichiarazioni delle protagoniste dopo la quarta giornata

Abbiamo parlato, tra le altre, con Laura Gurioli, terza linea del Villorba, e Federica Renosto, capitana delle Red Panthers Benetton Rugby

6 Novembre 2019 Campionati Italiani / Rugby Femminile