Benetton Rugby, la carica di Luca Petrozzi: “I risultati arriveranno. Sono arrivato con l’intento di crescere”

Il mediano di mischia, tra i migliori in questo avvio di stagione, ha parlato a BEN TV

Mischia del Benetton Rugby nella gara contro Leinster  (ph. Ettore Griffoni)

Luca Petrozzi, mediano di mischia del San Donà, è stato, senza ombra di dubbio, uno dei giocatori più positivi tra le fila del Benetton Rugby. Il permit player classe ’95, nonostante la squadra trevigiana sia andata incontro a due sconfitte, peraltro molto diverse l’una dell’altra per qualità complessiva delle performance leonine, ha impressionato per la capacità immediata di adattarsi allo standard imposto dalla lega celtica e per la personalità mostrata, sia in casa che in trasferta.

“Personalmente, sono contento delle mie prove anche se i risultati non sono andati come volevamo. Quando scendo in campo voglio dare il massimo, ma non sempre i risultati rispecchiano l’impegno mostrato sul terreno di gioco. Mi è stata data questa grande opportunità e sto cercando di sfruttarla al meglio, stiamo lavorando bene e sono convinto che i risultati arriveranno. Sono arrivato con l’intento di crescere ed imparare dai compagni di squadra e dagli allenatori, cercando di assorbire tutta la loro esperienza e le loro conoscenze”, ha commentato il mediano 24enne a BEN TV, spiegando impatto con la realtà del Benetton Rugby e le ambizioni legate a questa sua esperienza, che passa, ovviamente, anche dall’imminente trasferta sull’insidioso campo degli Ospreys, a loro volta reduci da un brutto k.o. in Pro14.

Leggi anche: Leoni: due settimane di squalifica per Ratuva Tavuyara

“Abbiamo leggermente modificato il nostro piano di gioco, anche se contro Connacht non siamo stati bravi a seguire al 100% quello che ci era stato detto di fare. Le statistiche viste prima del match ci dicevano che avevamo delle buone possibilità di fare risultato, ma a  per la poca disciplina ed una serie di errori non è andata come volevamo. In settimana abbiamo lavorato su ciò che non ha funzionato e siamo pronti ad affrontare Ospreys”, ha sentenziato ai canali ufficiali del team veneto il numero 9 dei Leoni, già proiettato sulla partita di Swansea.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Il Benetton dopo Dublino: intervista a Giovanni Pettinelli

"Abbiamo giocato con una fisicità e un'intensità veramente importante", ha detto il flanker, che ha parlato anche della sua crescita personale

18 Novembre 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Champions Cup: gli highlights di Leinster-Benetton

Una partita da otto mete: cinque degli irlandesi, tre degli italiani

17 Novembre 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

La sfida al colosso Leinster e l’emozione di un ritorno: il Benetton Rugby in Champions Cup

Parte da Dublino il viaggio del Benetton nell'Europa che conta, fra difficoltà e voglia di vincere

16 Novembre 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby: la formazione per l’esordio in Champions Cup con Leinster

Kieran Crowley sceglie Ian Keatley in cabina di regia. Assenti Monty Ioane e Ratuva Tavuyara

15 Novembre 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Champions Cup: il Benetton Rugby in diretta su DAZN

Si parte sabato 16 novembre, con la trasferta di Dublino contro Leintser

15 Novembre 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, il monito di Tebaldi: “Leinster in Champions Cup è un’altra squadra”

Il mediano di mischia non vede l'ora di scendere in campo e dare il suo contributo alla causa biancoverde

13 Novembre 2019 Pro 14 / Benetton Rugby