Test match: la formazione dell’Italia per la trasferta in Inghilterra

C’è Jimmy Tuivaiti come numero 8, nonostante non sia fra i 31 convocati alla Rugby World Cup

Jimmy Tuivaiti in azione contro la Scozia (ph. Sebastiano Pessina)

Primo, non farsi male. Sembra essere questo il mantra della maggior parte degli head coach alla vigilia dell’ultimo turno di test match premondiali, in un coro a cui si accoda anche Conor O’Shea, che come Eddie Jones e Michael Cheika tutela i suoi giocatori importanti scegliendo qualcuno al di fuori della rosa dei 31 convocati.

Sergio Parisse non sarà infatti in campo venerdì a Newcastle nella sfida contro l’Inghilterra. Al suo posto, con la maglia numero 8, Jimmy Tuivaiti. ai suoi fianchi opereranno Sebastian Negri e Braam Steyn, mentre il pacchetto di mischia è completato da un tight five con il ritorno di Nicola Quaglio a sinistra e Oliviero Fabiano a tallonatore, Simone Ferrari che si riprende il suo posto a destra, Dean Budd e David Sisi a combinare in seconda. Il neozelandese sarà anche il capitano della formazione azzurra.

Dietro prima presenza da titolare in nazionale per Callum Braley, che dividerà la cabina di regia con Carlo Canna, pronti a innescare una linea di trequarti che vede la coppia formata da Tommaso Benvenuti e Giulio Bisegno vestire le maglie 12 e 13. Alle ali ecco Mattia Bellini, confermato, e Edoardo Padovani. Per chiudere il XV c’è Jayden Hayward.

Italia

15 Jayden Hayward
14 Mattia Bellini
13 Giulio Bisegni
12 Tommaso Benvenuti
11 Edoardo Padovani
10 Carlo Canna
9 Callum Braley
8 Jimmy Tuivaiti
7 Abraham Steyn
6 Sebastian Negri
5 Dean Budd (c)
4 David Sisi
3 Simone Ferrari
2 Oliviero Fabiani
1 Nicola Quaglio

A disposizione
16 Federico Zani
17 Andrea Lovotti
18 Marco Riccioni
19 Federico Ruzza
20 Alessandro Zanni
21 Maxime Mbandà
22 Guglielmo Palazzani
23 Tommaso Allan

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Onrugby Relive: Italia-Georgia, è il match da rivivere nel sabato azzurro

La sfida del novembre 2018, disputata al Franchi, vide la squadra di O'Shea imporsi nettamente sui rivali

22 Maggio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Maxime Mbandà “Ho provato sensazioni mai immaginate prima”

Il flanker delle Zebre e della Nazionale racconta la sua lunga esperienza con la Croce Gialla di Parma

21 Maggio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

91 anni di Azzurri!

Dal Montjuic di Barcellona all'Olimpico, auguri alla Nazionale italiana di rugby

20 Maggio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Cosa ci fa l’Italia (ancora) nel Sei Nazioni?

Dopo l'editoriale del Times che auspica l'uscita dell'Italia dal Torneo abbiamo provato a fare un'analisi sul perché sia una cosa senza senso per tutt...

18 Maggio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Cosa fanno oggi gli azzurri del XV ideale dell’epoca Sei Nazioni?

Solo 5 sono ancora in attività. Per gli altri una nuova carriera

17 Maggio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Come gioca l’Italia di Franco Smith

Una analisi del gioco d'attacco degli Azzurri, sulla base delle tre gare giocate nel Sei Nazioni 2020

17 Maggio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale