Rugby Championship: gli All Blacks ancora con l’asse Mo’unga-Barrett

Per sfidare l’Australia Steve Hansen dà continuità al nuovo esperimento. Scott Barrett al posto di Retallick, Savea e Cane titolari

ph. Reuters

Steve Hansen ha operato sei cambi nella formazione degli All Blacks per la terza giornata del Rugby Championship 2019 contro l’Australia, in quello che sarà anche il primo round della Bledisloe Cup tra le due squadre. È forzato il cambio di Retallick, infortunatosi contro il Sudafrica, sostituito da Scott Barrett al fianco di Whitelock, mentre nel pack il turnover fa ritornare dal primo minuto Ardie Savea (prima volta con la maglia numero 6 sulle spalle) e Sam Cane al posto di Frizell e Todd e Dane Coles al posto di Taylor.

Tra i trequarti, l’uscita di scena momentanea di Sonny Bill Williams era già stata annunciata da Hansen. Come primo centro agirà Anton Lienert-Brown, mentre in mediana torna dall’inizio Aaron Smith. Lo staff tecnico conferma anche l’asse Mo’unga-Beauden Barrett come apertura ed estremo, dopo le risposte positive ottenuto soprattutto da quest’ultimo con la maglia numero 15.

Per sperare ancora di vincere il trofeo, gli All Blacks devono necessariamente battere i Wallabies a Perth. I neozelandesi pagano al momento un punto di distacco rispetto al Sudafrica e anche una differenza punti inferiore (+4 vs +18), che sarà la discriminante tra le due squadre in caso di arrivo in parità.

Calcio d’inizio fissato per le 11:45, diretta tv su Sky Sport Arena.

Leggi anche: Rugby World Cup 2019: il programma del primo weekend ‘integrale’ di Test Match premondiali

La formazione degli All Blacks

1. Joe Moody (38)
2. Dane Coles (62)
3. Owen Franks (107)
4. Scott Barrett (29)
5. Samuel Whitelock (109)
6. Ardie Savea (36)
7. Sam Cane (61)
8. Kieran Read – captain (119)
9. Aaron Smith (84)
10. Richie Mo’unga (10)
11. Rieko Ioane (25)
12. Anton Lienert-Brown (35)
13. Jack Goodhue (8)
14. Ben Smith (78)
15. Beauden Barrett (75)

A disposizione

16. Codie Taylor (42)
17. Atu Moli (1)
18. Angus Ta’avao (5)
19. Patrick Tuipulotu (22)
20. Matt Todd (18)
21. TJ Perenara (56)
22. Ngani Laumape (11)
23. George Bridge (2)

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Gli All Blacks selezionati per il Tri-Nations 2020

Sono 38 i giocatori selezionati per il viaggio in Australia: non tutti saranno disponibili da subito, e ci sono due novità molto interessanti

20 Ottobre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Il Sudafrica non ci sarà: dal Rugby Championship si passa al Tri-Nations 2020

Al via ci saranno quindi Wallabies, All Blacks e Pumas

16 Ottobre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

E se il Sudafrica giocasse mezzo Rugby Championship?

Gli Springboks starebbero pensando a saltare i primi tre turni del Championship per avere maggiore preparazione. Sull'argomento le parole di Jake Whit...

15 Ottobre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Nuova Zelanda: problemi in vista e spazio per Josh Ioane a numero 10?

Dopo l'allenamento di mercoledì è stato fatto il punto della situazione in casa All Blacks, e c'è qualche ammaccato da verificare...

14 Ottobre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

La settimana chiave per il Rugby Championship: ci sarà il Sudafrica?

Entro venerdì la federazione sudafricana dovrà dare una risposta definitiva in vista del torneo che inizia il 7 novembre

14 Ottobre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship 2020: la partecipazione del Sudafrica non è ancora ufficiale

Gli Springboks devono definire alcune scelte logistiche riguardanti la politica federale ovale

10 Ottobre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship