Rugby Championship: la formazione del Sudafrica per la sfida contro gli All Blacks

Rassie Erasmus apporta ben 12 cambi alla line-up che settimana scorsa aveva battuto l’Australia

duane vermeulen

ph. Sebastiano Pessina

Squadra che vince, si cambia. Il Sudafrica in barba al vecchio adagio opera una vera e propria rivoluzione nella sua formazione in vista del secondo turno del Rugby Championship 2019.
La brillante vittoria all’esordio per 35-17 sull’Australia è già alle spalle e per Rassie Erasmus l’obiettivo è solo uno: cercare di battere gli All Blacks in quel del Westpac Stadium di Wellington, sabato prossimo con kick off a partire dalle ore 09.35 (italiane), con diretta su Sky Sport.

Nello starting XV sono ben 12 i cambi: a guadagnarsi la conferma infatti sono solo Eben Etzebeth e Pieter-Steph du Toit, fra gli avanti, e Makazole Mapimpi, fra i trequarti, con novità quindi sparse per tutte le zone di campo. Il triangolo allargato, oltre all’ala sopra indicata, vedrà Willie le Roux e Cheslin Kolbe completare il reparto, mentre il duo De Allende-Am presiederà il centro con Pollard e de Klerk in cabina di regia. 
Duane Vermulen – da capitano – vestirà la maglia numero 8 con du Toit, appunto, e Smith ai suoi lati che guarderanno le spalle a Mostert-Etzebeth in seconda linea e al trio Kitshoff-Marx-Malherbe in prima linea.
A disposizione, pronti a dare il loro contributo a partita in corso, risultano fra gli altri Mtawarira, Louw, Herschel Jantjies e Jesse Kriel.

South Africa: 15 Willie le Roux, 14 Cheslin Kolbe, 13 Lukhanyo Am, 12 Damian de Allende, 11 Makazole Mapimpi, 10 Handré Pollard, 9 Faf de Klerk, 8 Duane Vermeulen (c), 7 Pieter-Steph du Toit, 6 Kwagga Smith, 5 Franco Mostert, 4 Eben Etzebeth, 3 Frans Malherbe, 2 Malcolm Marx, 1 Steven Kitshoff
A disposizione: 16 Bongi Mbonambi, 17 Tendai Mtawarira, 18 Trevor Nyakane, 19 RG Snyman, 20 Francois Louw, 21 Herschel Jantjies, 22 Frans Steyn, 23 Jesse Kriel

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

The Rugby Championship U20 2024: Junior All Blacks campioni

I neozelandesi vincono la prima edizione del torneo giovanile e chiudono senza sconfitte

12 Maggio 2024 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

The Rugby Championship Under 20 2024: i risultati della 2° giornata

Nuova Zelanda davanti a tutti in classifica, Sud Africa a secco di vittorie

7 Maggio 2024 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Il calendario, gli orari e la formula del Rugby Championship 2024

Ordine delle partite un po' particolare, ma Sudafrica, Argentina e Australia sono pronte a mettere in discussione il dominio degli All Blacks

16 Aprile 2024 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

The Rugby Championship Under 20 è realtà: il debutto a maggio 2024

La prima edizione si giocherà in Australia con la formula Round Robin e un torneo spalmato in 10 giorni

27 Marzo 2024 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Il Sudafrica pensa a un pilone di 150kg per i prossimi test match estivi

In vista dei prossimi test match estivi e del Rugby Championship i campioni del mondo hanno in serbo delle novità "giganti"

14 Febbraio 2024 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: battaglia a Johannesburg, Sudafrica batte Argentina 22-21

Partita durissima all'Ellis Park, dove gli Springboks vincono di un solo punto

29 Luglio 2023 Emisfero Sud / Rugby Championship