Australia: James O’Connor è un giocatore dei Reds. Potrà giocare con la maglia della nazionale

L’ufficialità del contratto consentirà al giocatore di essere a disposizione di Michael Cheika per la Rugby World Cup

ph. David Gray/Action Images

L’attesa è finalmente finita. Ora è ufficiale: James O’Connor è un nuovo giocatore dei Reds e di conseguenza un elemento eleggibile per la nazionale australiana in vista dell’imminente Rugby Championship, ma soprattutto della Rugby World Cup del prossimo settembre.

Il contratto
Le volontà di Michael Cheika, di avere il trequarti a disposizione per l’avventura iridata, sono state quindi accolte a seguito di un accordo biennale trovato con la franchigia di Brisbane, che ovviamente soddisfa anche la Federazione Australiana: “James ha un immenso talento – afferma il DoR Scott Johnson – e questa possibilità di tornare gli offrirà la chance di mostrare tutto il suo potenziale. Ha sviluppato il suo gioco e qualità di leadership, avrà tutto il nostro sostegno come uomo e come rugbista”.

Il punto di vista di O’Connor
“Sono grato a tutti di avere questa nuova opportunità. C’è stato un sacco di lavoro e di sostegno da parte di molti per essere arrivati a questa felice conclusione – fa sapere l’utility back -. Torno dove tutto è iniziato e credo che questo sia il miglior posto per me, a 29 anni, per rimettermi in gioco e imparare ancora qualcosa di nuovo. Le esperienze all’estero mi hanno aiutato e penso che al momento la posizione migliore dove potermi esprimere in campo sia quello da primo centro. Ciò detto resto comunque a disposizione dello staff sia della nazionale sia dei Reds”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: tutte le cifre del più grande evento sportivo dell’anno scorso

Una Coppa del Mondo vinta soprattutto fuori dal campo. Impatto eccezionale del turismo

24 Giugno 2020 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rassie Erasmus ha lottato silenziosamente per la propria salute durante la Rugby World Cup

L'ex Munster non ha voluto che i media distogliessero l'attenzione dalla squadra, mantenendo privata la faccenda

21 Giugno 2020 Rugby Mondiale / Rugby World Cup
item-thumbnail

La meta più iconica della storia di Jonah Lomu “ha compiuto” 25 anni

Con la macchina del tempo ovale, si torna alla Rugby World Cup 1995

19 Giugno 2020 Rugby Mondiale / Rugby World Cup
item-thumbnail

Rugby World Cup Francia 2023: stabiliti i criteri di qualificazione ai prossimi Mondiali

Sono già 12 le squadre qualificate, mentre 8 posti sono ancora da assegnare in un cammino denso di appuntamenti

8 Giugno 2020 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

OnRugby relive: Francia v Argentina, Rugby World Cup 2007

Rivivi l'intensa sfida della pool stage della coppa del mondo francese. Primo kick-off alle 20

5 Giugno 2020 Rugby Mondiale / Rugby World Cup
item-thumbnail

Sam Burgess: “Mike Ford ha sabotato Stuart Lancaster nel 2015”

L'ex nazionale inglese, tornato al rugby league, ha raccontato la sua esplosiva versione dei fatti sulla Rugby World Cup 2015

4 Giugno 2020 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015