Australia: James O’Connor è un giocatore dei Reds. Potrà giocare con la maglia della nazionale

L’ufficialità del contratto consentirà al giocatore di essere a disposizione di Michael Cheika per la Rugby World Cup

ph. David Gray/Action Images

L’attesa è finalmente finita. Ora è ufficiale: James O’Connor è un nuovo giocatore dei Reds e di conseguenza un elemento eleggibile per la nazionale australiana in vista dell’imminente Rugby Championship, ma soprattutto della Rugby World Cup del prossimo settembre.

Il contratto
Le volontà di Michael Cheika, di avere il trequarti a disposizione per l’avventura iridata, sono state quindi accolte a seguito di un accordo biennale trovato con la franchigia di Brisbane, che ovviamente soddisfa anche la Federazione Australiana: “James ha un immenso talento – afferma il DoR Scott Johnson – e questa possibilità di tornare gli offrirà la chance di mostrare tutto il suo potenziale. Ha sviluppato il suo gioco e qualità di leadership, avrà tutto il nostro sostegno come uomo e come rugbista”.

Il punto di vista di O’Connor
“Sono grato a tutti di avere questa nuova opportunità. C’è stato un sacco di lavoro e di sostegno da parte di molti per essere arrivati a questa felice conclusione – fa sapere l’utility back -. Torno dove tutto è iniziato e credo che questo sia il miglior posto per me, a 29 anni, per rimettermi in gioco e imparare ancora qualcosa di nuovo. Le esperienze all’estero mi hanno aiutato e penso che al momento la posizione migliore dove potermi esprimere in campo sia quello da primo centro. Ciò detto resto comunque a disposizione dello staff sia della nazionale sia dei Reds”.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: Galles, sulla strada per la semifinale c’è un’indecifrabile Francia

Ad Oita continua il programma dei quarti di finale, con la sfida tutta europea. Diretta tv su Rai 2

19 Ottobre 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: il saluto di Rory Best al rugby

Dopo l'eliminazione della sua Irlanda, il tallonatore capitano si ritirerà non calcando più i rettangoli di gioco

19 Ottobre 2019 Foto e video
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: gli highlights dell’affermazione degli All Blacks sull’Irlanda

La "Marea Nera" travolge i "Verdi" andando in meta ben 7 volte: Aaron Smith sugli scudi

19 Ottobre 2019 Foto e video
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019, Steve Hansen è soddisfatto: “Attacco e difesa su ottimi livelli”

L'head coach degli All Blacks fa i complimenti anche al suo staff per la preparazione della partita

19 Ottobre 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: Irlanda annichilita, gli All Blacks dominano 46 a 14

Partita senza storia fin dall'inizio. Degli All Blacks superiori in ogni aspetto del gioco dominano completamente gli uomini in verde

19 Ottobre 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: gli highlights della vittoria dell’Inghilterra sull’Australia

La doppietta di Johnny May e tutti gli altri momenti decisivi della sfida di Oita

19 Ottobre 2019 Foto e video