Italseven: Italia fuori dalle Olimpiadi con entrambe le selezioni

Sconfitte pesanti quanto annunciate ai quarti di finale dei rispettivi tornei per la nazionale maschile e quella femminile

ph. Anastasia Osipova/Rugby Russia

Pronostici rispettati. A Colomiers e a Kazan le nazionali dell’Italseven non vanno oltre i quarti di finale e chiudono entrambi i tornei al settimo posto nei tornei di qualificazione olimpica.

Al torneo di qualificazione olimpica in Francia, la selezione maschile subisce un perentorio 35 a 0 dall’Inghilterra nella mattinata di domenica e finisce nella parte centrale del tabellone. Troppa la differenza fra le due compagini, con gli inglesi che infatti progrediranno poi fino alla finale della competizione contro la Francia e vinceranno infine il torneo.

Nel primo pomeriggio, poi, gli uomini di Vilk vengono regolati pesantemente anche dalla Spagna, con un 47 a 7 nella semifinale per il quinto posto. Chiuderanno quindi contro la Georgia, vincendo la finale per il settimo posto con il punteggio di 21-19.

Leggi anche: Il riassunto della prima giornata di gare

A Kazan non va meglio alle ragazze. In mattinata secco 44-0 subito dalle padrone di casa della Russia, che comporta l’esclusione dalla parte nobile del tabellone e la rinuncia all’obiettivo olimpico, onestamente ben lungi dall’essere realizzabile.

Nelle semifinali della parte centrale del tabellone l’Italia trova la Polonia, che batte le Azzurre per 12-5 nella sfida per il quinto posto. L’Italseven al femminile si gioca allora la settima piazza con la Romania, aggiudicandosela con un 29-14 che rappresenta anche l’unica vittoria di giornata.

Anche a Kazan la squadra che ha battuto l’Italia ai quarti si trova in finale: la Russia affronta l’Inghilterra, ma esce sconfitta dalla finale per 17-0. Inghilterra qualificata quindi alle Olimpiadi di Tokyo 2020 sia con la selezione maschile che con la femminile.

Colomiers – Men 7s Olympic Qualifier

Quarti di finale 
Francia v Georgia 28-0
Spagna v Portogallo 5-14
Inghilterra v Italia 35-0
Irlanda v Germania 21-0

Semifinali 5°-8° posto
Georgia v Germania 0-19
Spagna v Italia 47-7

Semifinali 1°-4° posto
Francia v Irlanda 19-12
Inghilterra v Portogallo 29-12

Finale 7° posto
Italia v Georgia 19-21

Finale 5° posto
Germania v Spagna 19-21

Finale 3° posto
Irlanda v Portogallo 26-12

Finale 1° posto
Inghilterra v Francia 31-7

GPS Kazan – Women 7s Olympic Qualifier

Quarti di finale
Francia v Romania 55-0
Russia v Italia 44-0
Spagna v Polonia 17-14
Irlanda v Inghilterra 7-17

Semifinali 5°-8° posto
Romania v Irlanda 0-48
Italia v Polonia 5-12

Semifinali 1°-4° posto
Francia v Inghilterra 12-14
Russia v Spagna 12-5

Finale 7° posto
Italia v Romania 29-14

Finale 5° posto
Irlanda v Polonia 33-5

Finale 3° posto
Francia v Spagna 17-5

Finale 1° posto
Russia v Inghilterra 19-0

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

La decisione ufficiale di World Rugby sulla stagione dei 7s

Il governo mondiale ha preso posizione anche sull'assegnazione dei titoli

30 Giugno 2020 Rugby Azzurro / Rugby Seven
item-thumbnail

E se Inghilterra, Galles e Scozia si unissero permanentemente in team UK?

Una soluzione che potrebbe presto essere presa per le compagini 7s

29 Giugno 2020 Rugby Azzurro / Rugby Seven
item-thumbnail

Italseven verso le Challenger Series a Montevideo

I ragazzi di Andy Vilk giocheranno contro Giappone, Zimbabwe e Paraguay. Serve migliorare l'11esimo posto della prima tappa del circuito

19 Febbraio 2020 Rugby Azzurro
item-thumbnail

Italseven deludente nella prima giornata delle Challenger Series

Azzurri del Sevens sconfitti da Germania e Uganda nella prima giornata a Vina del Mar, in uno stadio quasi vuoto per il nuovo torneo internazionale

16 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Rugby Seven
item-thumbnail

Italia, nel weekend il kick-off del world 7s challenger: i convocati

Il nuovo torneo prende il via sabato 15 da Vina del Mar

13 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Rugby Seven
item-thumbnail

Italseven: i convocati per le Challenger Series

Si riduce a 14 il numero di atleti che restano a disposizione di Andy Vilk per l'avventura in America Latina

7 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Rugby Seven