La #BottleCapChallenge del rugby

La sfida dell’estate ha contagiato anche alcuni giocatori della palla ovale, a modo loro ovviamente

L’estate è il terreno ideale per l’esplosione di tormentoni, video virali e contenuti che, probabilmente, in altre stagioni non prenderebbero così piede. Questo 2019, tra le altre cose, è l’estate della Bottle Cup Challenge: nata dal campione kazako di taekwondo Farabi Davletchin, la sfida consiste nello svitare il tappo a una bottiglia con un calcio rotante.

Alla sfida si sono uniti nel frattempo tanti personaggi famosi: da Jason Statham a Zlatan Ibrahimovic, passando per Conor McGregor e Paul Pogba. Nemmeno i rugbisti però si sono sottratti alla sfida, ovviamente approcciandola a modo loro. Niente calci spettacolari, ma passaggi alla mano con tanto spin per centrare l’obiettivo.

Ci è riuscito Léo Berdeu dell’Agen, per esempio:

Ma anche Cody Melphy, giocatore della nazionale statunitense del rugby seven:

O questa giocatrice della nazionale iraniana:

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Carlos Spencer alla Coppa del Mondo: magie a profusione

Rivediamo le incredibili giocate del mediano All Blacks, andando anche a ricordare quella volta del 1997 in cui dominò il Sudafrica

10 Agosto 2020 Foto e video
item-thumbnail

La goffa e divertente (per gli altri) finta di passaggio di Ardie Savea

Il fuoriclasse dei tuttineri ha scatenato ilarità sul web e non solo

9 Agosto 2020 Foto e video
item-thumbnail

I piloni in paradiso: le più belle mete delle prime linee

Ogni tanto una fetta di gioia tocca anche a chi fa il mestiere più ingrato

5 Agosto 2020 Foto e video
item-thumbnail

Aaron Cruden, la haka dei Chiefs per i suoi 100 caps

L'emozionante momento finale dell'ultima presenza del numero 10 in maglia Chiefs, la numero 100

3 Agosto 2020 Foto e video
item-thumbnail

Da linea di meta a linea di meta: il coast to coast perfetto

Firmato da un giovanissimo portoghese

27 Luglio 2020 Foto e video
item-thumbnail

George Bridge o Luis Suarez?

L'ala dei Crusaders ha sfoggiato un controllo orientato degno del calciatore uruguagio, propiziandosi una meta

26 Luglio 2020 Foto e video