Rugby a 7, Italia: i convocati per le Universiadi 2019 di Napoli

Andy Vilk ha scelto i dodici atleti che si giocheranno il torneo a Napoli, con un occhio verso il resto della stagione

andy vilk italia seven

ph. Sebastiano Pessina

Dopo aver giocato il GPS di Mosca la scorsa settimana, non conosce sosta il programma della nazionale italiana di rugby a 7 allenata da Andy Vilk; che a partire dal 5 luglio sarà protagonista alle Universiadi 2019 di Napoli.
Gli azzurri sono stati inseriti nel Gruppo B, assieme a Francia, Giappone e Canada, e puntano a migliorare il risultato ottenuto quattro anni fa a Kazan, quando vennero sconfitti a quarti di finale dalla Russia che poi avrebbe vinto la medaglia d’oro.

Il pensiero dell’allenatore
“L’elenco dei convocati per i Giochi di Napoli rappresenta un giusto equilibrio tra esperienza e novità: metà dei ragazzi provengono dal gruppo della nazionale maggiore seven che ha disputato la tappa GPS di Mosca lo scorso weekend, mentre il resto è composto da atleti che ambiscono a macinare esperienza di livello internazionale e le Universiadi saranno l’occasione giusta per confrontarsi in un contesto di livello idoneo.
Le convocazioni sono il frutto di tanto lavoro di scouting in quanto abbiamo dovuto affrontare un drastico ricambio generazionale nel gruppo della nazionale maggiore rispetto agli ultimi due-tre anni, pertanto si è monitorato a fondo il contesto universitario alla ricerca di eleggibili per Napoli”.

I convocati
Lorenzo Maria BRUNO (Sitav Rugby Lyons / Università degli Studi di Pavia)
Simone CORNELLI (Toscana Aeroporti I Medicei / Università degli Studi di Firenze)
Duccio COSI (Toscana Aeroporti I Medicei / Università degli Studi di Firenze)
Giovanni D’ONOFRIO (Fiamme Oro Rugby / Università degli Studi di Parma)
Roberto DAL ZILIO (Kawasaki Robot Calvisano / Università Telematica San Raffaele)
Federico GUBANA (Mogliano Rugby 1969 / Università degli Studi di Padova)
Tommaso JANNELLI (CUS Milano Rugby / Università degli Studi di Milano)
Andrea MARTANI (Kawasaki Robot Calvisano / Università Telematica eCampus)
Jona MOTTA (Rugby Milano / Università Bocconi Milano)
Dario SCHIABEL (Lafert San Donà / Università Telematica San Raffaele)
Juan Alejandro WAGENPFEIL (Rugby Viadana 1970 / Università degli Studi di Parma)
Luca ZINI (Argos Petrarca Rugby / Università degli Studi di Padova)

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Italseven: Italia fuori dalle Olimpiadi con entrambe le selezioni

Sconfitte pesanti quanto annunciate ai quarti di finale dei rispettivi tornei per la nazionale maschile e quella femminile

14 luglio 2019 Rugby Azzurro / Rugby Seven
item-thumbnail

Tokyo 2020: le nazionali italiane ancora in corsa al torneo di qualificazione olimpico

Due vittorie per gli uomini e una per le donne: entrambe le squadre sono ai quarti. Domenica sfide difficili contro Inghilterra e Russia

13 luglio 2019 Rugby Azzurro / Rugby Seven
item-thumbnail

Italseven: Ignacio Brex convocato per il torneo di qualificazione olimpica

Il centro del Benetton Rugby dovrebbe diventare eleggibile anche per la nazionale a 15 dopo aver giocato con gli azzurri del Sevens

11 luglio 2019 Rugby Azzurro / Rugby Seven
item-thumbnail

Italseven: in raduno a Roma sia la maschile che la femminile

Doppia convocazione per le nazionali a sette in vista delle rispettive trasferte del prossimo fine settimana

8 luglio 2019 Rugby Azzurro / Rugby Seven
item-thumbnail

Universiadi, Napoli 2019: i risultati della prima giornata di rugby 7s

Una vittoria ed una sconfitta per gli uomini. Le donne cedono di misura al Canada

5 luglio 2019 Rugby Azzurro / Rugby Seven
item-thumbnail

Tokyo 2020: i gironi delle nazionali italiane ai tornei di qualificazione

Entrambi si giocheranno il 13 e il 14 luglio, a Colomiers e Kazan. Si qualificano direttamente ai Giochi solo le nazioni vincitrici

4 luglio 2019 Rugby Azzurro / Rugby Seven