Super Rugby, playoff: nuovo traguardo Jaguares, prima volta in semifinale

I Chiefs cadono 21 a 16 a Buenos Aires e la franchigia argentina raggiunge un risultato senza precedenti

jaguares

ph. pagina Facebook Jaguares

Quella dei Jaguares era partita come una stagione in sordina, con un po’ di ricambio generazionale a dare aria agli spogliatoi della franchigia argentina. Nella notte fra venerdì e sabato, invece, ecco che si fa la storia: a Buenos Aires i Chiefs sono battuti 21-16, per la prima volta la squadra accede alle semifinali del Super Rugby.

Una partita iniziata fortissimo dai padroni di casa, immediatamente in meta con Pablo Matera dopo un paio di minuti. La trasformazione non veniva centrata da Diaz Bonilla, ma il numero 10 estendeva il vantaggio dei suoi a 8 punti poco dopo, da calcio di punizione.

Una partenza a razzo dei Jaguares che però veniva rintuzzata dai Chiefs, che avrebbero segnato i seguenti 16 punti dell’incontro: al 28′ arriva la meta di Boshier, trasformata da Debreczeni, che riporta i Chiefs subito a contatto. Passano meno di dieci minuti e il numero 10 dei neozelandesi segna ancora dalla piazzola, portando i suoi all’intervallo avanti di due lunghezze, 10 a 8.

Sulla stessa solfa inizia la seconda frazione: Debreczeni segna su punizione al 44′, imitato dal neoentrato Marty McKenzie poco più tardi: quando si va verso l’ultima mezz’ora di gioco i Chiefs guidano per 16 a 8.

Al cinquantesimo, la insistente reazione argentina porta fino oltre la linea Matias Moroni, per la sua quinta marcatura stagionale. Stavolta Diaz Bonilla non sbaglia e i Jaguares tornano sotto di un solo punto.

E’ proprio grazie al piede del proprio numero 10 che i Jaguares operano il sorpasso. Nell’ultima fase occupano permanentemente la metà campo avversaria, e capitalizzano dalla piazzola le opportunità che i Chiefs concedono. Due calci di punizione in rapida successione sono spediti tra i pali, e al sessantesimo il punteggio è di 21 a 16, quello che sarà poi il finale.

Negli ultimi minuti di partita gli attacchi dei Chiefs si sono susseguiti, ma hanno sempre finito per infrangersi contro una grande difesa argentina, che ha tenuto inviolata la linea di meta anche con gli avversari dentro i propri 5 metri.

Segnaliamo che nel player di Sky che trovate nella nostra home page e in calce a tutte le notizie, potete vedere gli highlights di Crusaders – Highlanders (e di tutti match di Super Rugby trasmessi da Sky Sport).

Jaguares: 15 Emiliano Boffelli, 14 Sebastian Cancelliere, 13 Matias Orlando, 12 Jeronimo de la Fuente (c), 11 Matias Moroni, 10 Joaquin Diaz Bonilla, 9 Tomas Cubelli, 8 Javier Ortega Desio, 7 Marcos Kremer, 6 Pablo Matera, 5 Tomas Lavanini, 4 Guido Petti, 3 Santiago Medrano, 2 Agustin Creevy, 1 Mayco Vivas
A disposizione: 16 Julian Montoya, 17 Nahuel Tetaz Chaparro, 18 Enrique Pieretto, 19 Tomas Lezana, 20 Francisco Gorrissen, 21 Felipe Ezcurra, 21 Domingo Miotti, 22 Santiago Carreras

Marcatori Jaguares
Mete: Matera (2), Moroni (50)
Trasformazioni: Diaz Bonilla (50)
Calci di punizione: Diaz Bonilla (22, 54, 60)

Chiefs: 15 Solomon Alaimalo, 14 Shaun Stevenson, 13 Tumua Manu, 12 Anton Lienert-Brown, 11 Sean Wainui, 10 Jack Debreczeni, 9 Brad Weber, 8 Pita Gus Sowakula, 7 Sam Cane (c), 6 Lachlan Boshier, 5 Tyler Ardron, 4 Brodie Retallick, 3 Angus Ta’avao, 2 Nathan Harris, 1 Atu Moli
A disposizione: 16 Samisoni Taukei’aho, 17 Aidan Ross, 18 Nepo Laulala, 19 Jesse Parete, 20 Mitchell Jacobson, 21 Te Toiroa Tahuriorangi, 22 Marty McKenzie, 23 Alex Nankivell

Marcatori Chiefs
Mete: Boshier (28)
Trasformazioni: Debreczeni (28)
Calci di punizione: Debreczeni (36, 44), McKenzie (48)

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Bernard Foley lascerà i Waratahs

Continua l'esodo dei Wallabies dal Super Rugby

13 luglio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

All Blacks: ora è ufficiale, Beauden Barrett è un nuovo giocatore dei Blues

L'apertura rimarrà in Nuova Zelanda cambiando franchigia: nel 2020 usufruirà di una pausa prima di cominciare il Super Rugby

12 luglio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Il Super Rugby si vince con la difesa

La finale del campionato dell'altro emisfero analizzata nei suoi punti chiave

7 luglio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: gli highlights della finale Crusaders-Jaguares

Come i neozelandesi hanno vinto il terzo titolo di fila, ma anche il decimo nella propria storia

7 luglio 2019 Foto e video
item-thumbnail

Super Rugby: i Crusaders calano il tris. Jaguares battuti in finale 19-3

La meta di Codie Taylor e il piede preciso di Mo’unga fanno pendere la bilancia a favore dei neozelandesi

6 luglio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: Crusaders o Jaguares, chi la spunterà?

Finale inedita a Christchurch. Neozelandesi grandi favoriti, argentini per l'impresa storica. Calcio d'inizio alle ore 9:35 di sabato

5 luglio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby