“Un tocco di azzurro” il torneo touch con gli Azzurri come coach

Sabato 13 luglio a Pergine Valsugana una giornata di divertimento e competizione con la supervisione di Parisse e compagni

“Un tocco d’azzurro”

Sabato 13 luglio in quel di Pergine Valsugana, dove l’Italrugby sta svolgendo la preparazione per Rugby World Cup, si terrà la terza edizione del torneo “Un tocco di azzurro” che offrirà alle (massimo) trentadue squadre che si iscriveranno di sfidarsi in un torneo di touch rugby potendo contare su un Azzurro come head coach.

L’idea è di offrire agli appassionati e ai nuovi adepti del touch l’opportunità di passare una giornata all’insegna del divertimento e della competizione fianco a fianco con i propri beniamini ma anche di far sentire alla Squadra Nazionale tutto l’affetto sulla strada che porta ai Mondiali.

La formula di gioco
La formula sarà quella ben nota agli appassionati di rugby al tocco, con cinque giocatori in campo per ogni squadra, l’obbligo di schierare contemporaneamente quattro atleti maggiorenni dello stesso sesso e un atleta maggiorenne appartenente al sesso opposto o un atleta minorenne di qualsiasi sesso e di età compresa tra i 10 ed i 18 anni. Ogni squadra potrà essere composta da massimo dieci membri. Per poter partecipare è obbligatorio essere tesserati alla Federazione Italiana Rugby.

Quota d’iscrizione e pacco gara
La quota di partecipazione è di 10€ per ogni giocatore. Tutti i partecipanti riceveranno una maglietta celebrativa della giornata.

La formula del torneo
Quattro partite garantite per ogni squadra iscritta alla manifestazione.
Prima fase: otto gironi da quattro squadre, con partite di sola andata, della durata di dodici minuti ciascuna, tra i componenti di ogni girone.
Seconda fase: le prime classificate di ciascun girone si qualificano alla fase “Cup”, le seconde di ciascun girone alla fase “Plate”, le terze alla fase “Bowl” e le quarte alla fase “Shield”. Quarti di finale, semifinali e Finale per ogni fase.
La vincente della fase “Cup” si aggiudicherà il Tocco d’Azzurro 2019.

Cosa si vince
1° classificata: una Maglia Nazionale autografata dall’intera rosa ed un biglietto per il Cattolica Test Match Italia v Russia per ogni componente della squadra
2° classificata un biglietto per il Cattolica Test Match Italia v Russia per ogni componente della squadra
3° classificata Cappellino ufficiale FIR per ogni membro della squadra

Il programma del 13 luglio
Ore 12.30: apertura check-in squadre partecipanti
Ore 14.00: inizio del Torneo
Ore 16.40 fine prima fase
Ore 17.00: inizio fase a eliminazione diretta
Ore 19.00: conclusione del Torneo
Ore 19.30: premiazione e BBQ terzo tempo

La sede del torneo
Centro Sportivo Pergine Nord
Frazione Vigalzano, 20, 38057, Pergine Valsugana TN

L’iscrizione
I capitani possono iscrivere le proprie squadre, inserendo i dati dei propri compagni di squadra nel mini-portale dedicato e  procedendo al pagamento della quota di iscrizione direttamente online con un account PayPal.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

6 giugno 1998: l’umiliazione da record dell’Inghilterra

22 anni fa l'Australia diede una lezione alla squadra di Woodward. In campo un giovane Wilkinson, bocciato dai media...

6 Giugno 2020 Terzo tempo
item-thumbnail

Cinque anni senza Jerry Collins

Il 5 giugno 2015 scompariva tragicamente uno dei giocatori più amati dal mondo di ovalia

5 Giugno 2020 Terzo tempo
item-thumbnail

OnRugby Relive: Aironi-Treviso, Zebre in trasferta e Pumas scatenati

Cinque match da rivedere in questo fine settimana: attenzione ai bulldozer samoani contro il Galles nel 1999

5 Giugno 2020 Terzo tempo
item-thumbnail

Quanto conosci il rugby?

Quattordici quesiti su storia, grandi campioni, squadre, manifestazioni e record del mondo ovale

3 Giugno 2020 Terzo tempo
item-thumbnail

Quiz: tornei, campioni, squadre e record. Quanto ne sai di rugby?

Nuovo appuntamento con i nostri quesiti che mettono alla prova le tue conoscenze rugbistiche

1 Giugno 2020 Terzo tempo
item-thumbnail

45 anni fa, la prima storica espulsione di un giocatore dell’Inghilterra

Toccò a Mike Burton, in una sfida a Sydney contro i Wallabies

31 Maggio 2020 Terzo tempo