Ben Smith: All Black, waterboy e papà allo stesso tempo

Il trequarti degli Highlanders ha portato sua figlia a vedere una partita da molto vicino


Il rugby è sforzo, intensità, passione, sostegno, fratellanza e anche famiglia. Nell’ultima partita giocata dagli Highlanders contro i Bulls (finita 24-24, ndr) – nella 17esima settimana di gioco del Super Rugby – l’estremo degli All Blacks Ben Smith, non impiegato sul terreno di gioco, si è messo la pettorina per vestire i panni del waterboy, se non fosse che accanto lui si aggirava una piccola e simpatica figura: sua figlia. Nel momento di una trasformazione, ne è nata quindi una simpatica scena, che potrete osservare qui di seguito.

 

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Regan Grace e il suo fantastico tris di mete nel Rugby League

Nonostante si giochi in poche parti del mondo, il rugby in tutte le sue forme sa regalare spettacolo. Rivediamo cos'ha combinato il talento gallese...

12 Agosto 2020 Foto e video
item-thumbnail

Carlos Spencer alla Coppa del Mondo: magie a profusione

Rivediamo le incredibili giocate del mediano All Blacks, andando anche a ricordare quella volta del 1997 in cui dominò il Sudafrica

10 Agosto 2020 Foto e video
item-thumbnail

La goffa e divertente (per gli altri) finta di passaggio di Ardie Savea

Il fuoriclasse dei tuttineri ha scatenato ilarità sul web e non solo

9 Agosto 2020 Foto e video
item-thumbnail

I piloni in paradiso: le più belle mete delle prime linee

Ogni tanto una fetta di gioia tocca anche a chi fa il mestiere più ingrato

5 Agosto 2020 Foto e video
item-thumbnail

Aaron Cruden, la haka dei Chiefs per i suoi 100 caps

L'emozionante momento finale dell'ultima presenza del numero 10 in maglia Chiefs, la numero 100

3 Agosto 2020 Foto e video
item-thumbnail

Da linea di meta a linea di meta: il coast to coast perfetto

Firmato da un giovanissimo portoghese

27 Luglio 2020 Foto e video