Top 14: Dimitri Szarzewski appende gli scarpini al chiodo

Si ritirerà a fine stagione dopo aver provato a rientrare per la fase finale del Top 14

ph. Sebastiano Pessina

Dimitri Szarzewski dice basta. Il capitano del Racing 92 appenderà gli scarpini al chiodo al termine della stagione.

Dopo 83 caps in maglia francese, 3 coppe del mondo disputate, 3 Sei Nazioni vinti, 17 stagioni ad alto livello e due Bouclier de Brennus, uno dei quali vinto con i ciel-et-blanc riportandoli sul tetto di Francia dopo un lunghissimo digiuno, Szarzewski entrerà a far parte dello staff tecnico della società parigina.

“Il mio corpo mi ha detto di fermarmi. In quanto amante del rugby, capitano del club, amico, non voglio continuare a giocare senza poter essere al 100%. Per questo motivo, metto fine alla mia carriera sportiva” ha fatto sapere il giocatore attraverso l’account Twitter della sua squadra mercoledì pomeriggio.

L’Equipe ha invece detto: “Sì, è finita. Ho avuto la possibilità di continuare qualche altro mese come sostituto al Racing mentre ci sarà la coppa del mondo ma, pfff, oggi il rugby mi provoca dolori quotidiani insopportabili, quindi ho preferito dire basta.”

Lo Zar, soprannominato così Oltralpe per le origini est-europee del suo cognome e per l’assonanza con i regnanti di Russia fino al primo Novecento, termina la sua carriera a 36 anni, dopo aver iniziato la carriera nel Beziers, aver giocato la parte centrale della sua carriera allo Stade Français, per 7 stagioni, prima di passare al Racing 92 nel 2012.

Concluderà la sua grandiosa carriera cercando di recuperare dagli acciacchi che lo tormentano, per essere in campo nel barrage del Top 14 che oppone il suo Racing a La Rochelle, con in palio un posto in semifinale.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Top 14: Tolosa torna sul trono di Francia dopo 7 anni

Clermont battuto 24 a 18 allo Stade de France: è il ventesimo titolo per i rouge-et-noir, che coronano una stagione notevole con il Bouclier de Brennu...

16 giugno 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: Tolosa e Clermont si giocano il Bouclier de Brennus

Chi vincerà il campionato francese? Le due squadre più forti del campionato si sfidano allo Stade de France, kick-off ore 20:45

15 giugno 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14: Ronan O’Gara sarà il nuovo head coach de La Rochelle

L'irlandese assumerà l'incarico dall'inizio della prossima stagione

13 giugno 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: la finale sarà Tolosa-Clermont

Quella che aspettavano un po' tutti. Anche i jaunards hanno rispettato il pronostico in semifinale, battendo il Lione 33-13

10 giugno 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: Tolosa conquista la finale

Lo Stade vince 20-6, ed attende la vincente tra Lione e Clermont

9 giugno 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14 | Tolosa-La Rochelle, Clermont-Lione: le formazioni delle semifinali

Ci sono due chiare favorite, ma tutto può succedere

8 giugno 2019 Emisfero Nord / Top 14